Ferrari prende tempo: valuta se ritirare l'appello

Dopo il ritiro della Renault di martedì sera, la Scuderia è l'unica squadra che sta ancora portando avanti l'appello contro la sentenza FIA sulla Racing Point che dovrà essere discusso a metà settembre a Parigi. I responsabili del Cavallino hanno ricevuto una bozza dei cambiamenti regolamentari promessi dalla Federazione Internazionale, per cui c'è tutto il tempo perché la questione delle monoposto copia si possa risolvere fuori dalla via giudiziale.

Ferrari prende tempo: valuta se ritirare l'appello

La Ferrari è rimasta l’ultima squadra a sostenere l’appello contro la sentenza sulla Racing Point che a metà settembre dovrebbe essere discusso a Parigi al Tribunale Internazionale della FIA.

La Renault, che aveva aperto il caso contro la copia della Mercedes W10 realizzata dai tecnici di Andy Green, martedì sera ha deciso di ritirare la protesta, lasciando che sia solo la squadra di Maranello ad andare avanti, dopo che anche McLaren e Williams si erano chiamate fuori.

In verità gli uomini del Cavallino proprio in queste ore stanno analizzando le proposte regolamentari che la FIA ha inviato alle squadre proprio per evitare che in futuro possano esserci altre monoposto clone come la RP20.

Non è escluso, quindi, che anche la Ferrari segua la direzione delle altre squadre che si sono chiamate fuori dall’appello, ma gli esperti della Scuderia vogliono essere sicuri che il nuovo ordinamento proposto da Nikolas Tombazis dia tutte le risposte che a Maranello si aspettano in materia di parti copiabili e del ruolo che un Costruttore ha in Formula 1.

Siccome ci sono ancora circa un paio di settimane di tempo per riconsiderare tutta la vicenda, è lecito attendersi che la Ferrari possa ricevere dai vertici della FIA quelle chiarificazioni che possono superare tutti i dubbi ancora persistenti.

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
1/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF1000
Charles Leclerc, Ferrari SF1000
2/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF1000
Charles Leclerc, Ferrari SF1000
3/18

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
4/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

La macchina di Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
La macchina di Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
5/18

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Mattia Binotto, Team Principal Ferrari
Mattia Binotto, Team Principal Ferrari
6/18

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, precede Charles Leclerc, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, precede Charles Leclerc, Ferrari SF1000
7/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
8/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF1000, torna nel garage
Charles Leclerc, Ferrari SF1000, torna nel garage
9/18

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Dettagli del posteriore della Ferrari SF1000
Dettagli del posteriore della Ferrari SF1000
10/18

Foto di: Giorgio Piola

Dettagli del posteriore della Ferrari SF1000
Dettagli del posteriore della Ferrari SF1000
11/18

Foto di: Giorgio Piola

Il muretto dei box Ferrari
Il muretto dei box Ferrari
12/18

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
13/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Dettaglio ala anteriore della Ferrari SF1000
Dettaglio ala anteriore della Ferrari SF1000
14/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
15/18

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Dettaglio sospensioni anteriori e freni della Ferrari SF1000
Dettaglio sospensioni anteriori e freni della Ferrari SF1000
16/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Ferrari, dettaglio della sospensione frontale
Ferrari, dettaglio della sospensione frontale
17/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Ferrari, dettaglio tecnico
Ferrari, dettaglio tecnico
18/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condivisioni
commenti
F1, dal Belgio i team riavranno le hospitality e più personale
Articolo precedente

F1, dal Belgio i team riavranno le hospitality e più personale

Prossimo Articolo

Cowell: "Ho voglia di ricominciare da un foglio bianco"

Cowell: "Ho voglia di ricominciare da un foglio bianco"
Carica commenti
Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo"

Le Prove Libere del GP dell'Arabia Saudita ci parlano di un Lewis Hamilton e della Mercedes in forma, con Verstappen solo quarto. Ma l'errore pesante di giornata è della Ferrrari di Leclerc, che ha perso la sua SF21 in una delle tante curve veloci del tracciato di Jeddah

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche"

Andiamo a commentare le prime prove libere del GP d'Arabia Saudita in compagnia di Giorgio Piola e Franco Nugnes. Il tracciato di Jeddah, che non spicca per selettività, si prefigura come potenzialmente ricco di safety car

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Formula 1
2 dic 2021
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021
Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Formula 1
1 dic 2021
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021