F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

F1 | Ferrari: non c'è solo il tirante corto nel fondo modificato

La Scuderia farà un test comparativo nelle prove libere del GP del Giappone per valutare in pista il fondo modificato che Sainz aveva saggiato a Fiorano. Per ora si nota il tirante metallico che non si attacca all'ultima parte del marciapiede, ma alla rampa dell'estrattore posteriore. In quell'area sono cambiate le flessioni del materiale anche per una diversa disposizione delle fibre. Altre novità per ora non sono state visibili.

F1 | Ferrari: non c'è solo il tirante corto nel fondo modificato
Carica lettore audio

La Ferrari prova a Suzuka il fondo modificato: la soluzione alimenta qualche speranza di fare bella figura in Giappone, pista che sulla carta si addice di più alle caratteristiche della Red Bull RB18.

La nuova soluzione esternamente si riconosce facilmente per un aspetto: il tirante di irrigidimento adesso è più corto perché è cambiato il punto di ancoraggio sul fondo. Non più nella parte terminale del marciapiede, ma è stato spostato sulla rampa dell’estrattore.

I tecnici del Cavallino hanno lavorato sulla flessibilità dei materiali e osservando la disposizione delle fibre si può rilevare che a parità di disegno si possono essere trovati diversi valori di rigidezza del fondo.

Ovviamente questa è la prima immagine che siamo in grado di mostrarvi della novità provata da Carlos Sainz a Fiorano nel “demo test” di appena 15 km svolto prima di Singapore e pensiamo che ci siano altri interventi sul fondo della rossa.

Ferrari F1-75, dettaglio del nuovo tirante più corto sul fondo

Ferrari F1-75, dettaglio del nuovo tirante più corto sul fondo

Photo by: Giorgio Piola

Ferrari F1-75, dettaglio del vecchio fondo usato fino a Singapore

Ferrari F1-75, dettaglio del vecchio fondo usato fino a Singapore

Photo by: Giorgio Piola

L’aggiornamento era già disponibile nel weekend scorso di Marina Bay, ma i tecnici della Gestione Sportiva avevano pensato che le caratteristiche del tracciato cittadino non avrebbero dato un grande vantaggio per cui hanno preferito che il debutto in pista avvenisse su una pista molto probante come quella di Suzuka.

L’aggiornamento verrà comparato domani nelle prove libere dai due piloti e solo dopo il responso della pista verrà deciso se utilizzare la soluzione in gara oppure no: i responsi sulla pista di casa erano stati positivi, per cui è lecito credere che il fondo rivisto possa essere l’elemento utile in Giappone.

Leggi anche:
condivisioni
commenti
F1 | Leclerc: "2023? Serve migliorare strategia e gestione gomme"
Articolo precedente

F1 | Leclerc: "2023? Serve migliorare strategia e gestione gomme"

Prossimo Articolo

F1 | Simulazioni Suzuka: conta il carico laterale sulle gomme

F1 | Simulazioni Suzuka: conta il carico laterale sulle gomme