Ferrari: estesa a familiari e parenti la campagna vaccinale

Il marchio del Cavallino ha deciso di estendere la campagna vaccinale anti COVID-19 anche ai familiari e ai conviventi dei propri dipendenti. Sono 4 mila le persone che da oggi potranno aderire su base volontaria a questa opportunità prevista dal programma di salute pubblica.

Ferrari: estesa a familiari e parenti la campagna vaccinale

A pochi giorni dal suo avvio, la Ferrari estende la campagna di vaccinazione anti COVID-19 ai familiari e ai conviventi dei propri dipendenti.

In linea con le indicazioni delle autorità sanitarie, ciascuna persona di Ferrari potrà infatti invitare un membro della sua cerchia familiare e affettiva a prendere parte al programma di vaccinazione ospitato presso la Società.

Sono quindi oltre 4.000 coloro che a partire da oggi potranno aderire, su base volontaria e nel rispetto della loro privacy, a questa ulteriore opportunità prevista dal programma di salute pubblica.

Verranno accolti - già da domani per la prima dose ed entro fine luglio per la seconda - presso il Diagnostic Center di Fiorano, il punto vaccinale dove dallo scorso febbraio la AUSL somministra il vaccino alla popolazione locale e più recentemente ai fornitori residenti della Casa.

Prosegue intanto presso lo Screening Center nel Campus di Maranello la campagna di vaccinazione delle persone Ferrari, che sin dall’apertura delle prenotazioni ha registrato un livello di adesione molto elevato.  

Ferrari è fra le primissime aziende in Italia ad avviare una campagna che includa i familiari e i conviventi dei lavoratori, in risposta alla richiesta del Gruppo di contribuire il più possibile alla fine della pandemia anche al di fuori dei confini aziendali.

Dalla stretta collaborazione fra il Cavallino Rampante e le istituzioni prosegue con forza un’azione congiunta a difesa della salute di tutta la comunità.

condivisioni
commenti
F1: Il costo umano richiesto da un calendario di 23 gare

Articolo precedente

F1: Il costo umano richiesto da un calendario di 23 gare

Prossimo Articolo

AlphaTauri: una squadra che si trova nel centro di gravità

AlphaTauri: una squadra che si trova nel centro di gravità
Carica commenti
Ceccarelli: "La sosta aiuta: più tecnica, meno tecnicismi" Prime

Ceccarelli: "La sosta aiuta: più tecnica, meno tecnicismi"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano i molteplici fatti che hanno caratterizzato il Gran Premio d'Ungheria. Tra questi, anche la "guerra di nervi" innescata da Lewis Hamilton nei confronti di Max Verstappen, suo diretto contendente al titolo. A chi gioverà di più la pausa estiva? Lo scopriremo in Belgio.

Squalifica Vettel: ecco perché Aston Martin crede nell'appello Prime

Squalifica Vettel: ecco perché Aston Martin crede nell'appello

Vettel è stato squalificato dal GP d'Ungheria per non aver avuto il litro necessario nel serbatoio a fine gara. Aston Martin medita il ricorso puntando il dito contro le pompe d'aspirazione del carburante usate in verifica. Ecco cos'è successo nel weekend e cosa potrà succedere nelle prossime ore...

GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale Prime

GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni del Gran Premio di Ungheria nella nostra ricostruzione grafica. Dopo il caos della prima partenza e l'indecisione della Mercedes nel cambiare gomme ad Hamilton, l'inglese si è lanciato nella rimonta che lo ha portato al terzo gradino del podio

Formula 1
2 ago 2021
Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi" Prime

Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi"

Il Gran Premio d'Ungheria, oltre alle sorprese e ai colpi di scena continui, ha regalato tanti promossi e altrettanti bocciati. Ecco le pagelle del weekend ungherese stilate e commentate da Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi.

Formula 1
2 ago 2021
Bobbi: "Ora Verstappen è mentalmente sottoterra" Prime

Bobbi: "Ora Verstappen è mentalmente sottoterra"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu analizzano il Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 dove si può essere invertita l'inerzia del Mondiale. Lewis sta lontano dai guai e, nonostante strategie discutibili, chiude terzo. Verstappen, invece, è vittima di un secondo incidente e chiude in decima posizione

Formula 1
2 ago 2021
Chinchero: "Alonso? Non so quanto volesse aiutare Ocon" Prime

Chinchero: "Alonso? Non so quanto volesse aiutare Ocon"

In questa nuova puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentato il Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Formula 1
1 ago 2021
GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max Prime

GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max

Lewis Hamilton ha conquistato la pole position numero 101 della carriera in occasione del GP d'Ungheria. L'inglese scatta davanti al compagno di team, Valtteri Bottas, mentre Max Verstappen è terzo: ma attenti all'olandese, che partirà con gomma Soft...

Formula 1
1 ago 2021
Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste" Prime

Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste"

In questa puntata di Piloti Top Secret, andiamo ad analizzare le qualifiche del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 in compagnia di Matteo Bobbi e Marco Congiu. Lewis Hamilton conquista la pole numero 101 della carriera davanti al compagno Mercedes Valtteri Bottas ed alla Red Bull di Verstappen

Formula 1
31 lug 2021