Ferrari cancella Verstappen e Alonso dalla lista piloti 2021

Binotto e Camilleri non hanno ancora le idee chiare sui piloti del 2021. Mattia a priori non esclude una conferma della coppia Vettel-Leclerc, ma il vertice del Cavallino nella Cena di Natale ha chiuso le porte di Maranello in faccia a Verstappen e Alonso.

Ferrari cancella Verstappen e Alonso dalla lista piloti 2021
Carica lettore audio

Si sono rimpallati gli argomenti più spinosi, ma non si sono sottratti a rispondere: Mattia Binotto e Louis Camilleri durante la Cena di Natale Ferrari al Centro Stile, sollecitati dalle domande dei giornalisti hanno ristretto sensibilmente il campo del mercato, scremando l’elenco dei piloti per il 2021…

“In questo momento noi non abbiamo fatto scelte – ha spiegato Binotto -, l’abbiamo detto, è prematuro parlarne. Più di un pilota sta facendo apprezzamenti per la Ferrari e ci rende orgogliosi il fatto che lo faccia anche Lewis. Sicuramente è una cosa molto positiva per noi”.

“La nostra base di discussione è sui nostri due piloti attuali, uno perché ha un contratto, l’altro perché comunque sta correndo per Ferrari ed è al centro del nostro progetto. La prima cosa che faremo, prima ancora di valutare altri, è di parlare con lui”.

Leggi anche:

Non è da escludere a priori, quindi, che il binomio Leclerc – Vettel possa estendersi ancora nel tempo e le prime gare della stagione 2020 saranno fondamentali per definire il futuro. Ma è indubbio che la figura di Hamilton che aleggia sulla Ferrari potrebbe diventare un serio problema per il giovane monegasco…
“Charles è il nostro investimento per il futuro, non c’è dubbio. Quindi su di lui contiamo perché sia la nostra prima guida in futuro. È da capire quanto velocemente la potrà diventare”.

Binotto ha ammesso che intorno al GP di Spagna di solito si agitano le acque del mercato e sarà in quel periodo che inizieranno a muoversi le pedine importanti. Ma quali sono quelle che potrebbero interessare il Cavallino?

Dato che è presto per avere delle indicazioni, è certamente più facile depurare la lista dei desiderata da chi non avrà alcuna opportunità di ambire a una Rossa.

Leggi anche:

Max Verstappen, per esempio, è stato depennato da Louis Camilleri con un no categorico. Gli è stato chiesto se un pilota che si permette di dire che la Ferrari bara avrebbe potuto diventare un conduttore della Scuderia. La risposta è stata lapidaria. E si è messa una croce sull’olandese che, non a caso, occhieggia alla Mercedes.

A usare il cartellino rosso su Fernando Alonso è stato, invece, Mattia Binotto: “Ci abbiamo parlato – ha rivelato Mattia – ma non rientra più nei nostri piani”.

E così l’asturiano dovrà gurdare altrove se davvero vorrà rientrare in F1 nel 2021…

condivisioni
commenti
Ferrari: nel 2020 niente prima guida, Vettel e Leclerc alla pari
Articolo precedente

Ferrari: nel 2020 niente prima guida, Vettel e Leclerc alla pari

Prossimo Articolo

Binotto orgoglioso: "La Ferrari ha il miglior motore della F1"

Binotto orgoglioso: "La Ferrari ha il miglior motore della F1"
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022