Ferrari spinge per sviluppare i ventilatori polmonari

La Casa di Maranello sta per iniziare una collaborazione con la Siare Engineering International Group di Valsamoggia - Crespellano per mettere a disposizione il know how tecnologico utile ad accelerare i processi di produzione dei ventilatori polmonari durante la crisi sanitaria dovuta al Coronavirus.

Ferrari spinge per sviluppare i ventilatori polmonari

La Ferrari come altri team di Formula 1 si è messa a disposizione delle autorità governative per contribuire in modo concreto alla lotta contro il Coronavirus. In questo caso la Casa di Maranello, proprio come stanno facendo i team Mercedes, Red Bull, McLaren e Williams in Gran Bretagna, si è resa disponibile a condividere il proprio know-how tecnologico per incrementare la ricerca e la produzione delle attrezzature mediche come i ventilatori polmonari.

“Non pensiate che i team di F1 possano convertire una parte dei reparti corse alla produzione di ventilatori polmonari – ha detto Rody Basso, ex Motorsport Business Director della McLaren, visto che la struttura di Woking aveva all’interno di McLaren Applied Technologies un reparto dedicato al medicale – ma l’approccio del mondo dei GP alla rapida soluzione dei problemi può essere molto utile a ridurre i tempi di produzione di un ventilatore polmonare”.

In quale modo?

“In F1 si cerca di velocizzare l’introduzione di sviluppi fra un GP e l’altro e l’utilizzo di tecnologie di prototipazione rapida, stampanti 3D e additing manufacturing. La logica, quindi, non è tanto produrre, quanto contribuire a snellire i processi di realizzazione. E siccome i ventilatori polmonari in questa emergenza sanitaria servono subito, l’esperienza della F1 può essere molto utile”.

La Ferrari sta studiando una collaborazione con lo Siare Engineering International Group, che opera nei settori dell’anestesia, rianimazione e terapia intensiva. La piccola azienda di Valsamoggia- Crespellano, in provincia di Bologna, ha sempre avuto come obiettivo principale quello di portare l’alta qualità dei prodotti salva vita al servizio dei pazienti e del personale sanitario. L'intenzione è di portare la produzione da 150 pezzi al mese a 2.500 per contribuire a risolvere l'emergenza.

La volontà è di creare un pool di aziende flessibili e disposte a lavorare giorno e notte per costruire i ventilatori polmonari anche su licenza, magari impiegando molte realtà produttive orfane di lavoro dalla F1 (non solo Ferrari) visto che quasi tutte le squadre del Circus si approvvigionano nella Motor Valley per la fornitura di certi elementi.

Lo stop che il Coronavirus ha imposto alla F1 può essere utilizzato al meglio per salvare delle vite...

condivisioni
commenti
Monaco chiarisce: il GP di F1 è cancellato, non rinviato
Articolo precedente

Monaco chiarisce: il GP di F1 è cancellato, non rinviato

Prossimo Articolo

F1 2021-2022: basi gettate, ma resta tanto da definire

F1 2021-2022: basi gettate, ma resta tanto da definire
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021