Nasr: "Sauber sarà più aggressiva nel 2016"

Nasr: "Sauber sarà più aggressiva nel 2016"

Il brasiliano ha annunciato che la prossima C35 sarà molto differente dalle monoposto precedenti

27 punti totali sono il bottino raccolto da Felipe Nasr nell'anno d'esordio in Formula 1. Il brasiliano ha debuttato nel circus al volante di una Sauber lontana dalle prestazioni e dalle sicurezze economiche di qualche stagione fa, eppure il 23enne originario di Brasilia ha subito lasciato una buona impronta, staccando di ben 9 lunghezze il più esperto compagno di squadra, Marcus Ericsson.

Nonostante le buone prestazioni del 2015, Nasr non vede l'ora di iniziare la prossima stagione, che si preannuncia differente rispetto a quella terminata da qualche settimana. Sauber ha infatti intenzione di dare una svolta decisa al proprio presente, tentando di tornare a ridosso delle prime posizioni in maniera stabile.

"Nel corso delle ultime stagioni le vetture erano simili. L'approccio è stato molto prudente. Il prossimo anno, invece, la vettura sarà differente, molto più estrema e aggressiva", ha dichiarato Felipe a Motorsport.com. "Conosciamo le aree in cui dobbiamo migliorare e ci sono ancora piccoli passi che possiamo fare. il nostro approccio sarà molto diverso dal recente passato".

"Dalla vettura nuova mi aspetto passi avanti significativi. Certo, sarà difficile renderla una vettura vincente. Non succederà, ma sono fiducioso: la vettura sarà più competitiva rispetto alla C34 del 2015. E' vero, nella passata stagione abbiamo comunque fatto bene, totalizzando in tutto 36 punti e date le condizioni in cui riversava il team è stato un buon risultato. Nel 2016 dobbiamo fare meglio", ha concluso il verde-oro.  

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Team Sauber
Articolo di tipo Ultime notizie