Elkann: "La Ferrari deve mostrare la voglia di vincere"

Il presidente del Cavallino ha voluto incontrare la squadra a Maranello alla vigilia della presentazione della team in programma domani alle ore 14. John Elkann sprona dirigenti, tecnici, meccanici e piloti perché non si aspetta un anno di transizione in attesa del 2022, ma ha sottolineato che “… la cosa più importante di questa stagione sarà dimostrare la nostra voglia di vincere".

Elkann: "La Ferrari deve mostrare la voglia di vincere"

Non è una novità: John Elkann è sempre più presente a Maranello. Il presidente ci ha preso gusto a seguire in prima persona le vicende del Cavallino e vive in modo molto concreto anche il ruolo di amministratore delegato ad interim dopo la repentina uscita di Louis Camilleri.

Alla vigilia della presentazione della squadra, prevista per domani alle ore 14, John Elkann ha voluto incontrare tutto il team che fra due settimane sarà in Bahrain per l’avvio della stagione di F1 con i tre giorni di test collettivi che precedono il primo GP sempre sulla pista di Sakhir.

Il meeting si è svolto alla presenza del team principal, Mattia Binotto, e dei piloti Charles Leclerc, Carlos Sainz e Antonio Giovinazzi, oltre che dei tecnici e dei meccanici, alcuni appena rientrati dalla trasferta di Jerez de la Frontera dove la Ferrari ha sperimentato per tre giorni gli pneumatici Pirelli da 18 pollici destinati al 2022.

Se da una parte Binotto ha sottolineato come questa sia l’occasione per ritrovarsi e trovare la concentrazione indispensabile per affrontare un’annata lunga e piena di sfide, il presidente del Cavallino ha sottolineato che “… la cosa più importante di questa stagione sarà dimostrare la nostra voglia di vincere, servono responsabilità e umiltà. Bisognerà prestare attenzione ad ogni minimo dettaglio: conta tutto”.

Insomma per Elkann non sarà solo una stagione di transizione in attesa dell’auspicato rilancio Rosso del 2022, ma l’aspettativa comincia molto prima…

condivisioni
commenti
Ricciardo: un triennale con McLaren che sa di scelta obbligata

Articolo precedente

Ricciardo: un triennale con McLaren che sa di scelta obbligata

Prossimo Articolo

Perez: "Max fortissimo in qualifica, io emergo in gara"

Perez: "Max fortissimo in qualifica, io emergo in gara"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Carlos Sainz Jr. , Charles Leclerc
Team Ferrari
Autore Franco Nugnes
F1 Stories: il Gran Premio dell'Emilia Romagna 2021 Prime

F1 Stories: il Gran Premio dell'Emilia Romagna 2021

Max Verstappen vince il GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna, davanti ad Hamilton e Norris. Una corsa "pazza" e spettacolare al tempo stesso, tra le storiche curve del circuito di Imola. Riviviamola insieme

McLaren: la maturazione di Norris oscurerà la stella Ricciardo? Prime

McLaren: la maturazione di Norris oscurerà la stella Ricciardo?

Lando Norris si è segnalato come la sorpresa più bella dell'inizio del Mondiale 2021 di Formula 1. Il quarto posto di Sakhir e il podio di Imola sono segnali di un pilota in grande ascesa, che potrebbe mettere in difficoltà la stella Ricciardo. Ma dovrà essere più costante del 2020...

Formula 1
21 apr 2021
Ceccarelli: “Norris? Smonta la sua F1 con i meccanici!” Prime

Ceccarelli: “Norris? Smonta la sua F1 con i meccanici!”

Torna la rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano tutti gli aspetti più interessanti del GP di Imola, toccando anche temi non particolarmente noti come "l'aiuto" offerto da Norris al suo team

Formula 1
21 apr 2021
Video: C'era una volta Sebastian Vettel Prime

Video: C'era una volta Sebastian Vettel

Sebastian Vettel è alle prese con uno degli inizi di stagione più difficili della sua carriera di pilota. Zero punti all'attivo, difficoltà a raggiungere la Q3 ed errori pesanti ne potrebbero minare il prosieguo della carriera...

Formula 1
20 apr 2021
Podcast, Bobbi: "Non possiamo criticare chi ha sbagliato ieri" Prime

Podcast, Bobbi: "Non possiamo criticare chi ha sbagliato ieri"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna in compagnia di Marco Congiu e del due volte campione del mondo FIA GT e volto di Sky Sport F1 Matteo Bobbi. Max Verstappen conquista la vittoria davanti a Lewis Hamilton e alla McLaren di Lando Norris. Tanti gli errori, ma le condizioni del tracciato erano proibitive

Formula 1
19 apr 2021
Minardi: “Raikkonen e Perez, l’esperienza non conta?” Prime

Minardi: “Raikkonen e Perez, l’esperienza non conta?”

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna di F1

Formula 1
19 apr 2021
GP Imola: l'animazione grafica della gara Prime

GP Imola: l'animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere le emozioni del GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna grazie alla nostra esclusiva animazione grafica della corsa

Formula 1
19 apr 2021
Podcast F1: Chinchero analizza il GP dell'Emilia Romagna di Imola Prime

Podcast F1: Chinchero analizza il GP dell'Emilia Romagna di Imola

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast il Gran Premio dell'Emilia Romagna, secondo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
18 apr 2021