F1: due sostituti sulla Medical Car in Turchia, i titolari hanno il COVID

La Formula 1 avrà un equipaggio sostitutivo sulla Medical Car in occasione del Gran Premio di Turchia di questo fine settimana, dopo che i titolari sono risultati positivi al COVID-19.

F1: due sostituti sulla Medical Car in Turchia, i titolari hanno il COVID

Il pilota della vettura medica Alan van der Merwe ed il dottor Ian Roberts lavorano insieme ormai da molti anni, ma sono diventati famosi soprattutto per il ruolo chiave che hanno avuto nel salvataggio di Romain Grosjean nel Gran Premio del Bahrain, favorendo la fuga del pilota francese dal rogo della sua Haas.

Entrambi però sono risultati positivi al test COVID-19 a cui sono stati sottoposti prima della partenza per Istanbul, con la FIA che ha confermato che quindi non potranno svolgere regolarmente le loro mansioni questo fine settimana.

"Entrambi sono risultati positivi al COVID-19 prima della partenza e sono quindi in auto isolamento e non parteciperanno al Gran Premio di Turchia", ha detto un portavoce della Federazione.

"In questo evento saranno sostituiti rispettivamente dal pilota della Safety Car della Formula E, Bruno Correia, e dal delegato medico, il dottor Bruno Francheschini".

Se van der Merwe e Roberts dovessero recuperare rapidamente, potrebbe tornare in azione nel prossimo appuntamento, previsto ad Austin, in Texas, alla fine del mese.

Alan van der Merwe, Medical Car Driver, FIA, and Dr Ian Roberts, talk to the press

Alan van der Merwe, Medical Car Driver, FIA, and Dr Ian Roberts, talk to the press

Photo by: Charles Coates / Motorsport Images

La F1 ha intrapreso un massiccio programma di test COVID-19 come parte dei protocolli che ha introdotto prima della stagione 2020: tutto il personale che desidera partecipare alle gare deve effettuare un test prima di partire, poi sottoporsi ad ulteriori valutazioni nel corso del weekend per garantire che non possa trasmettere il virus se lo avesse contratto.

La F1 è riuscita per il momento a contenere qualsiasi focolaio all'interno del paddock, con un'azione rapida che assicura che se qualcuno risulta positivo, tutti i suoi contatti più stretti vengono messi immediatamente in auto isolamento.

Van der Merwe è stato campione di brittanico di Formula 3, ma anche test driver per la BAR in Formula 1. Dopo aver corso in A1 Gran Prix e con i prototipi, è successivamente diventato il pilota ufficiale della Medical Car nel 2009.

Roberts invece ha assunto il ruolo di coordinatore del soccorso medico in Formula 1 nel 2013. In precedenza era stato il responsabile medico del circuito di Silverstone, quindi aveva già avuto modo di lavorare in Formula 1 molte volte anche in passato, in occasione del Gran Premio di Gran Bretagna.

Leggi anche:

condivisioni
commenti
Caso ventolini F1: le squadre contestano le carenature dei cerchi
Articolo precedente

Caso ventolini F1: le squadre contestano le carenature dei cerchi

Prossimo Articolo

Alonso: "In F1 ci sono regole diverse a seconda delle persone"

Alonso: "In F1 ci sono regole diverse a seconda delle persone"
Carica commenti
Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021
Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Formula 1
1 dic 2021
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021