F1: Domenicali boccia il format del weekend di due giorni

Stefano Domenicali ha rigettato l'idea di una modifica del format del weekend di gara dichiarando fedeltà al programma di 3 giorni per soddisfare le richieste dei promoter degli eventi.

F1: Domenicali boccia il format del weekend di due giorni

Al fine di aumentare il numero di gare in calendario negli anni futuri la Formula 1 aveva preso in considerazione l’idea di rendere i weekend di gara più compatti ed eliminare il venerdì di prove libere per far scendere in pista le vetture soltanto il sabato e la domenica.

Questa idea è tornata alla ribalta lo scorso anno, quando il Circus della F1 ha disputato il Gran Premio dell’Emilia Romagna ad Imola subito dopo aver affrontato la trasferta di Portimao.

Il fatto che questo format sia stato considerato un successo sia per i team che per gli appassionati ha riportato in auge la questione, ma Stefano Domenicali ha messo a tacere ogni speculazione sottolineando come i promoter preferiscano mantenere il programma di tre giorni così da massimizzare le vendite dei biglietti e le entrate.

Il nuovo amministratore delegato della F1, parlando in un video pubblicato sul sito F1.com, ha spento sul nascere ogni possibilità di un format di due soli giorni.

“Tutti gli organizzatori vogliono offrire un’esperienza completa al pubblico e noi dobbiamo rispettare questa decisione”.

Lo scorso anno anche il programma del GP dell’Eifel al Nurburgring si è svolto su due soli giorni, ma in quel caso la cancellazione della giornata di prove del venerdì è stata determinata dalle pessime condizioni meteo che hanno colpito il tracciato.

Al termine di quel weekend, Lewis Hamilton ha evidenziato i vantaggi di un format ridotto a due soli giorni di attività in pista.

“Ci sono 22 giorni in meno di prove con 20 auto che inquinano l’aria e questo è positivo per il pianeta”.

“Dal punto di vista del pilota, però, ha resto tutto più difficile. Normalmente nelle due sessioni del venerdì hai il tempo di provare differenti modifiche di set-up e se hai problemi c’è tutto il tempo per recuperare”.

“Quando hai la possibilità di girare solo al sabato hai una sola sessione per andare da subito al massimo e trovare la messa a punto corretta prima delle qualifiche. In quel caso tutto è stato più difficile”.

Nel medesimo video, Domenicali ha infine aperto alla possibilità che la Formula 1 possa disputare una gara in Africa entro i prossimi cinque anni e ad un secondo round negli Stati Uniti entro i prossimi tre.

condivisioni
commenti
GP di Imola: la simulazione detta un tempo da pole di 1'15"
Articolo precedente

GP di Imola: la simulazione detta un tempo da pole di 1'15"

Prossimo Articolo

Verstappen riuscirà a vincere la "maledizione" dei GP italiani?

Verstappen riuscirà a vincere la "maledizione" dei GP italiani?
Carica commenti
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022
Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max Prime

Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max

Tra le migliori gare del 2021 c'è sicuramente quella che ha dato il là e ha acceso davvero il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Stiamo parlando del GP di gran Bretagna, che ha avuto come momento più alto l'incidente tra i due contendenti per il titolo alla curva Copse, al primo giro della gara.

Formula 1
8 gen 2022
Video F1 | Piola: "McLaren costretta a fermare lo sviluppo presto" Prime

Video F1 | Piola: "McLaren costretta a fermare lo sviluppo presto"

Continua l'analisi tecnica delle monoposto di Formula 1 presenti sulla griglia del 2021. In questo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli della McLaren, un team che per gran parte della stagione si è dimostrata una rivelazione. Fino a quando...

Formula 1
7 gen 2022
Ceccarelli: “Ecco perché siamo uno staff di 10 medici in F1” Prime

Ceccarelli: “Ecco perché siamo uno staff di 10 medici in F1”

Il Dottor Riccardo Ceccarelli ci apre le porte di Formula Medicine andando a raccontarti i retroscena della ua equipe e di come sia impegnata nel corso della stagione di Formula 1

Formula 1
5 gen 2022