Colpo di scena: dall'Australia verrà dato un punto a chi farà il giro veloce!

condivisioni
commenti
Colpo di scena: dall'Australia verrà dato un punto a chi farà il giro veloce!
Di:
08 mar 2019, 10:40

Il Consiglio Mondiale FIA ha approvato la nuova regola che non è ancora stata inserita nel Regolamento Sportivo F1 perché è mancato il voto della F1 Commission che approverà via e-mail. Il punto sarà valido solo per i piloti classificati fra i primi dieci al traguardo.

Il Consiglio Mondiale della FIA ha approvato un provvedimento importante: dal prossimo GP d'Australia il pilota che siglerà il giro più veloce in gara si vedrà assegnare un punto per la classifica mondiale.

In realtà il provvedimento non è ancora operativo e, quindi, non è stato ancora ratificato nel regolamento sportivo 2019 della F1 solo perché manca l'ok della F1 Commission, dopo che c'è stato il semaforo verde dello Sporting Working Group e dello Strategy Group.

Siccome il Consiglio Mondiale FIA si è riunito a Ginevra ieri a margine del Salone dell'Auto, se il punto del giro veloce non fosse stato approvato non si sarebbe potuto cambiare il regolamento della F1 se non a giugno, a stagione in corso, per cui il provvedimento sarebbe slittato di un anno. E, allora, la norma è stata approvata dal massimo organo federale, previa la votazione via e-mail dei membri della F1 Commission.

Il punto sarà dato sole se chi lo conquisterà risulterà nella classifica finale del GP nei primi dieci: questo vincolo è stato introdotto per impedire che chi si trova fuori dalla zona punti decida nel finale di gara di fare una sosta in più per montare un treno di gomme nuove della mescola più tenera per stampare il miglior tempo con il serbatoio ormai vuoto.

Questo cambiamento delle norme all'ultimo minuto può avere un impatto interessante sulle squadre che lottano per il titolo: ci sarà chi cercherà di conquistare il punto aggiuntivo con il pilota in lizza per il mondiale, oppure potrebbe esserci chi penserà di mandare all'attacco il secondo pilota del team per rubare il punticino al rivale del compagno di squadra.

Ricordiamo che si tratta di un ritorno alle origini: un punto è stato assegnato per il giro più veloce in gara nei primi 10 anni del campionato del mondo dal 1950 al 1959. Fu determinante per il risultato del 1958, quando Mike Hawthorn con la Ferrari riuscì a strappare il titolo a Stirling Moss...

 

Prossimo Articolo
Alfa Romeo: in Australia con la C38 nell'aerodinamica del debutto nei test

Articolo precedente

Alfa Romeo: in Australia con la C38 nell'aerodinamica del debutto nei test

Prossimo Articolo

La FIA spinge per avere più parti standard sulle monoposto di F1 del 2021

La FIA spinge per avere più parti standard sulle monoposto di F1 del 2021
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Australia
Location Melbourne Grand Prix Circuit
Autore Franco Nugnes
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie