Clamoroso Tombazis: "Mai verificate le prese Racing Point"

Il responsabile tecnico della FIA ha ammesso candidamente a Motosport.com che durante l'ispezione svolta alla Racing Point per verificare la piena legalità della RP20, le brake duct non sono mai state controllate.

Clamoroso Tombazis: "Mai verificate le prese Racing Point"

La FIA ha confermato di non aver ispezionato le controverse prese d’aria dei freni anteriori della Racing Point, particolare balzato alla ribalta dopo il Gran Premio di Stiria a causa del reclamo presentato dalla Renault.

Il team francese sostiene che la parte in questione sia una copia esatta di quella utilizzata dalla Mercedes sulla sua monoposto 2019, e la FIA ha accettato il ricorso che sarà analizzato nei prossimi giorni.

Quando la Racing Point RP20 è apparsa per la prima volta nel test invernali di Barcellona la sua somiglianza alla Mercedes W10 è stata subito notata dagli avversari, che hanno sollevato la questione alla FIA sospettando che potesse trattarsi di una copia illecita della monoposto campione del mondo 2020.

Il responsabile tecnico della Federazione Internazionale, Nikolas Tombazis, ha così fatto visita alla sede di Racing Point, un incontro nel quale il team gli ha mostrato il sistema utilizzato (basato su fotografie) per decodificare la W10, un processo che risulta legale anche se si replicano parti elencate nella lista delle componenti che devono essere di proprietà intellettuale della squadra.

Racing Point ha ricordato più volte che la FIA ha ispezionato la monoposto, giudicando il progetto legale in base alle normative contenute nel regolamento tecnico e sportivo, ma Tombazis ha ammesso che nell’ispezione non sono state verificate le prese d’aria dei freni anteriori.

“Lo scorso febbraio abbiamo ricevuto delle lamentele da alcuni team - ha spiegato Tombazis a Motorsport.com - e abbiamo così deciso di fare una verifica prima della partenza per il Gran Premio d’Australia recandoci alla sede della Racing Point. Ci siamo concentrati sulla monoposto, ma non sulle prese d’aria dei freni".

"Il resto della vettura era estremamente simile (alla Mercedes) ma non sono emerse irregolarità in merito alle parti elencate. Se la monoposto fosse stata realizzata in qualche modo attraverso informazioni CAD, sarebbe stato palesemente illegale, e avrebbe comportato sanzioni molto pesanti sia per Mercedes che per Racing Point”.

“Quando ci siamo recati alla sede della Racing Point abbiamo esaminato la questione osservando la monoposto – ha proseguito Tombazis - e siamo convinti da ciò che abbiamo visto, ovvero che il processo derivante dall’analisi fotografica che ci ha mostrato Racing Point sia molto plausibile. Direi ancora di più: ci hanno mostrato come hanno svolto tutto il lavoro, e siamo rimasti soddisfatti da quanto abbiamo avuto modo di vedere".

"Nella discussione invernale non siamo però entrati nel dettaglio delle prese d’aria dei freni, con il senno di poi avremmo dovuto approfondire anche questo aspetto, ma abbiamo osservato tutta la monoposto nel suo insieme, soprattutto le parti che tradizionalmente sono componenti elencate”.

Per quanto riguarda i condotti Tombazis ha aggiunto: “Abbiamo certamente delle opinioni sulle prese d’aria dei freni anteriori, e ne stiamo discutendo anche internamente perché ci sono da affrontare alcune delicate questioni legali e diverse normative".

"Ma il reclamo della Renault si sta concentrando specificamente su una parte più complicata della questione: l'ala anteriore o il diffusore e tutto il resto, diciamo che sono relativamente facili, ed è quello su cui ci siamo concentrati principalmente quando abbiamo analizzato la questione a febbraio e marzo. Se si fosse scoperto che avevano ricevuto informazioni sul diffusore, ad esempio, entrambi i team, Mercedes e Racing Point, avrebbero avuto conseguenze importanti”.

Nikolas Tombazis responsabile tecnico della FIA in F1
Nikolas Tombazis responsabile tecnico della FIA in F1
1/11

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20
Sergio Perez, Racing Point RP20
2/11

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Confronto del freno tra Racing Point RP20 e Mercedes W10
Confronto del freno tra Racing Point RP20 e Mercedes W10
3/11

Foto di: Motorsport.com

Dettaglio Tecnico della Racing Point RP20
Dettaglio Tecnico della Racing Point RP20
4/11

Foto di: Giorgio Piola

Dettaglio Tecnico della Racing Point RP20
Dettaglio Tecnico della Racing Point RP20
5/11

Foto di: Giorgio Piola

Dettaglio Tecnico della Racing Point RP20
Dettaglio Tecnico della Racing Point RP20
6/11

Foto di: Giorgio Piola

Racing Point RP20, dettaglio del freno
Racing Point RP20, dettaglio del freno
7/11

Foto di: Giorgio Piola

Racing Point RP20, dettaglio del freno
Racing Point RP20, dettaglio del freno
8/11

Foto di: Giorgio Piola

Muso della Racing Point RP20
Muso della Racing Point RP20
9/11

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20
Lance Stroll, Racing Point RP20
10/11

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Casco di Sergio Perez, Racing Point with a tribute to Alex Zanardi
Casco di Sergio Perez, Racing Point with a tribute to Alex Zanardi
11/11

Foto di: Racing Point

condivisioni
commenti
Mercedes mostra i muscoli con prestazioni hard
Articolo precedente

Mercedes mostra i muscoli con prestazioni hard

Prossimo Articolo

Fotogallery F1: le Prove Libere del Gran Premio d'Ungheria

Fotogallery F1: le Prove Libere del Gran Premio d'Ungheria
Carica commenti
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021