Budget cap: niente rinvii, ma 6 mesi per il taglio degli organici

I tre top team per adeguare gli organici alla riduzione dei costi dettata dal Budget cap hanno avuto una deroga di sei mesi nel 2021 per ridurre gli organici. Le norme che regolano il lavoro nei diversi paesi sono molto diverse e avrebbero potuto avere un impatto sulle vetture del prossimo anno. Oltre al semestre per attuare il "soft landing", Mercedes, Ferrari e Red Bull potranno usare 6 milioni di euro per gestire questa delicata fase di transizione.

Budget cap: niente rinvii, ma 6 mesi per il taglio degli organici
Carica lettore audio

Gli inglesi lo chiamano “soft landing”. Un atterraggio morbido. La F1 ha concesso una dilazione di tempo di sei mesi a tutti i team che dovranno portare a termine la riduzione degli organici affinché siano in linea con i limiti di costo fissati dal budget cap.

Mercedes, Ferrari e Red Bull (ma pare anche McLaren) si devono “smagrire”: con i vincoli del regolamento finanziario che impone una spesa massima di 145 milioni di dollari nel 2021 e con i blocchi regolamentari che ridurranno in modo sensibile la ricerca e lo sviluppo delle monoposto in galleria del vento e al CFD e dei motori ai banchi prova, diventa evidente che sarà necessario tagliare gli organici. I tre top team hanno strutture che superano le mille persone.

Ma siccome le leggi che governano le norme sul lavoro sono molto diverse nei diversi stati (in Italia, per esempio, c’è una tutela del posto molto più forte di quanto accade in Gran Bretagna, dove la risoluzione di un rapporto può avvenire da un giorno all’altro) è stato concesso un periodo di sei mesi per attuare la ristrutturazione in modo tale che il cambiamento non debba impattare anche sugli sviluppi delle monoposto 2021.

Sia ben chiaro che non ci sarà alcuna dilazione del Budget cap, uno dei “pilastri” del nuovo Patto della Concordia, quanto la possibilità di uno sforamento di budget di 6 milioni di euro per gestire questa importante fase di transizione.

La Ferrari ha fatto sapere che non lascerà a piedi nessuno, tant’è che sta studiando anche dei programmi sportivi alternativi (Le Mans o Indycar) nei quali impiegare una parte del personale eccedente, mentre il restante potrebbe trovare una nuova casa nella Gestione Industriale dove sono previste molte assunzioni per far fronte all’arrivo di nuovi modelli nella gamma di prodotto del Cavallino.

condivisioni
commenti
Report F1: Stefano Domenicali, il nuovo Ecclestone
Articolo precedente

Report F1: Stefano Domenicali, il nuovo Ecclestone

Prossimo Articolo

TIME: Hamilton nella lista delle 100 persone più influenti 2020

TIME: Hamilton nella lista delle 100 persone più influenti 2020
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022