Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia

F1 | Brawn: "Buon bilanciamento tra gare belle e brutte nel 2022"

La Formula 1 ha avuto il giusto equilibrio tra gare belle e brutte nel corso della stagione 2022, secondo l'uscente Ross Brawn.

Charles Leclerc, Ferrari F1-75, Carlos Sainz, Ferrari F1-75, Sebastian Vettel, Aston Martin AMR22, Kevin Magnussen, Haas VF-22, il resto dello schieramento al via

Dopo il primo anno di applicazione dei nuovi regolamenti della F1, con le vetture ad effetto suolo volte a migliorare le gare, la stagione ha visto una miscela variegata di spettacolo nel corso della campagna.

Se da un lato ci sono stati appuntamenti emozionanti, come i Gran Premi del Brasile e degli Stati Uniti, dall'altro ci sono stati eventi poco brillanti, come il noioso GP del Messico e le gare tutt'altro che entusiasmanti in Azerbaijan ed in Italia.

Brawn, che lascia il suo incarico di direttore generale del motorsport della F1, ritiene che non ci sia motivo di allarmarsi per il fatto che non tutte le gare siano state brillanti.

Anzi, ritiene che la F1 abbia un vantaggio effettivo nel consegnare a volte delle gare in processione, perché fa sì che la gente apprezzi di più quelle migliori.

"Penso che si tratti di gradi, no?", ha detto quando gli è stato chiesto da Motorsport.com se c'era qualche preoccupazione per il fatto che le nuove regole non garantissero gare costantemente buone.

"Sono un po' della vecchia scuola e credo che se si facesse una gara spettacolare ogni fine settimana diventerebbe normale. Invece abbiamo bisogno di una gara media per ricordarci quanto siano belle quelle belle".

Max Verstappen, Red Bull Racing RB18, Charles Leclerc, Ferrari F1-75, Carlos Sainz, Ferrari F1-75, Lewis Hamilton, Mercedes W13, Sergio Perez, Red Bull Racing RB18, George Russell, Mercedes W13, the rest of the field away at the start

Max Verstappen, Red Bull Racing RB18, Charles Leclerc, Ferrari F1-75, Carlos Sainz, Ferrari F1-75, Lewis Hamilton, Mercedes W13, Sergio Perez, Red Bull Racing RB18, George Russell, Mercedes W13, the rest of the field away at the start

Photo by: Steve Etherington / Motorsport Images

 

Brawn ha suggerito che nella vita ci sono dei lati negativi nell'essere viziati da troppe cose buone, ed è per questo che a volte è importante ricordarsi delle cose che non sono le migliori.

"Sono un appassionato di vino e un mio caro amico mi ha ricordato che di tanto in tanto si dovrebbe bere un po' di vino da supermercato per ricordarsi quanto sia buona la roba buona", ha detto.

"Non che ci sia qualcosa di sbagliato in quello del supermercato, ma è solo per avere dei riferimenti. E se ogni fine settimana ci sono gare spettacolari, mi chiedo...".

"Ma non ci sono state molte gare negative, vero? Monza è stata un po' noiosa, no? Ma ricordo che in Brasile abbiamo fatto delle belle gare, è stato fantastico. Austin è stata fantastica. È più che altro la maggioranza lo sono state. Penso che la maggior parte delle gare siano belle ed è quello che vogliamo".

"Se riusciamo ad avere una maggioranza, la gente guarderà tutto. E anche le gare che sembrano essere un po' banali, improvvisamente prendono vita con la safety car. Improvvisamente sono tutti lì, possono battagliare di nuovo. Quindi, penso che ci sia stato un buon equilibrio, in termini di gare emozionanti e sono soddisfatto".

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente F1 | Ferrari: la 675 sarà presentata il 14 febbraio. Ad Imola?
Prossimo Articolo Albon: "Il 2022 è stato il mio anno migliore in Formula 1"

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia