Bottas non ha solo il passo: "In forma per la pole"

Il finlandese è secondo nella tabella dei tempi, ma è consapevole che può migliorare nel giro secco. Durante il long run, invece, ha impressionato tutti con il passo gara migliore. Valtteri è convinto di essere in lotta per la pole ed è rimasto sorpreso dalla differenza che le Mercedes sono riuscite a costruire con gli avversari, nonostante l'abolizione del "party mode".

Bottas non ha solo il passo: "In forma per la pole"

Valtteri Bottas è ottimista: il finlandese ha chiuso davanti il primo turno di libere del GP d’Italia, mentre nel pomeriggio Hamilton è tornato davanti, cercando di fare la differenza.

In realtà Valtteri è piuttosto soddisfatto del lavoro svolto e guarda alle qualifiche con spirito positivo, perché ha tratto ottime indicazioni dal long run nel quale è stato indiscutibilmente il più positivo con un passo insostenibile per tutti, Hamilton compreso.

Come ti sei trovato con il basso carico?
“Mi sono sentito abbastanza bene per tutto il giorno. Sono sicuro che possiamo ancora migliorare. Direi che il problema più grande per me è stata una certa mancanza di stabilità nel retrotreno in alcune curve sul posteriore, ma a parte questo il resto era molto buono. In realtà penso che le prestazioni e i tempi sul giro rispetto agli altri siano leggermente sorprendenti, ma la verità la vedremo domani.”

C’è del margine da tirare fuori dalla W11?
“C'è sempre qualcosa da prendere, certo. Penso che il mio giro secco nel pomeriggio non sia stato eccezionale, quindi anche da parte mia c'è ancora molto da migliorare, ma lo stesso vale anche per le altre squadre”.

A Spa avete dovuto salvaguardare le gomme, sarà la stessa cosa anche a Monza?
“In forma minore. È una pista completamente diversa: è stop and go, non ci sono molte curve ad alta velocità. È importante gestire la trazione per non far slittare le gomme, ma a parte questo la situazione è più gestibile”.

Ci sono stati molti tempi cancellati, quanto saranno difficili le qualifiche?
“I margini sono sempre così sottili qui. Il giro è tanto veloce quanto breve e non ci sono tante curve per fare la differenza. Sarà una bella battaglia, ma mi sento davvero bene, quindi non vedo l'ora di essere in gara per la pole”.

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
1/10

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
2/10

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes-AMG F1
Valtteri Bottas, Mercedes-AMG F1
3/10

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes-AMG F1 e Lewis Hamilton, Mercedes-AMG F1
Valtteri Bottas, Mercedes-AMG F1 e Lewis Hamilton, Mercedes-AMG F1
4/10

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
5/10

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
6/10

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
7/10

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11 frena
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11 frena
8/10

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
9/10

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes-AMG F1
Valtteri Bottas, Mercedes-AMG F1
10/10

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Hamilton: "Immagino già il caos all'ultima curva domani..."
Articolo precedente

Hamilton: "Immagino già il caos all'ultima curva domani..."

Prossimo Articolo

Fotogallery F1: le Prove Libere del GP d'Italia a Monza

Fotogallery F1: le Prove Libere del GP d'Italia a Monza
Carica commenti
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021