Bottas: "A chi mi critica dico sapete che dico? Vaff..."

Il finlandese dopo la vittoria in Russia ha voluto mandare un messaggio via radio: "È un bel momento per ringraziare i miei critici… e a tutti coloro che sono interessati… vaff. Non mollare mai, mai". Valtteri ammette: "Ho voluto inviare a questa gente i miei migliori auguri, mi è venuto da dentro”.

Bottas: "A chi mi critica dico sapete che dico? Vaff..."

Melbourne 2019 come Sochi 2020. Tagliato il traguardo da vincitore, Valtteri Bottas ha aperto le comunicazioni radio con il box (sapendo che sarebbe stato trasmesso dalla produzione televisiva) e ha lanciato un messaggio chiaro: “È un bel momento per ringraziare i miei critici… e a tutti coloro che sono interessati… vaff. Non mollare mai, mai”.

Una dichiarazione secca e precisa, che stride un po' con l’immagine compassata del finlandese, e che conferma come Bottas non sia immune alle conseguenze delle critiche, specialmente quando sono costanti settimana dopo settimana.

“Francamente non capisco chi ha la necessità di criticare costantemente altre persone – ha spiegato Bottas dopo la gara – c’è stato chi mi ha detto che non dovrei più ‘preoccuparmi’ per la mia situazione invitandomi ad arrendermi, beh… non lo farò mai, io sono così. Quindi una volta tagliato il traguardo ho solo voluto inviare a questa gente i miei migliori auguri, mi è venuto da dentro”.

Si è tolto un peso Bottas, che dopo la vittoria di Sochi (la seconda stagionale) ha sfoggiato il sorriso dei giorni migliori ed un tono di voce quasi inedito.
"Da parte mia sono sempre fiducioso quando inizio un weekend di gara – ha proseguito – e sarà così sempre, è la mia mentalità. In qualifica è stata dura, ma non mi sono arreso, e sapevo che avrei avuto una possibilità per riscattarmi, come è poi accaduto. Spero di poter incoraggiare le persone a non arrendersi mai, perché questo si, sarebbe un errore”.

Dopo il successo nella prima tappa stagione in Austria, Bottas ha mancato la vittoria nelle successive otto gare, nonostante in più occasioni sia stato vicinissimo a Hamilton in qualifica.

“Non vincevo da tempo – ha confessato Bottas – ma tante volte ci sono andato vicino, molto vicino. So che il mio ritmo è migliorato rispetto alle stagioni precedenti, ma per un po' non sono arrivati i risultati che avrei voluto. Non dico che sia stato frustrante, ma indubbiamente fastidioso, perché vedi che ci sei quasi ma spesso le cose per me sono girate in un modo negativo".

"Sapevo che però non sarebbe stato sempre così, ed è arrivato il giorno. Mi considero fortunato per la penalità che è stata inflitta a Lewis, ma credo, a prescindere da questo episodio, di aver disputato una corsa in cui ho confermato un ritmo importante e sento di aver meritato il successo”.

Grazie al successo di Sochi, Bottas si è portato a 44 punti da Hamilton, ma soprattutto ha messo 33 lunghezze di margine tra sé stesso e Max Verstappen, che dopo il Gran Premio di Spagna gli aveva strappato la seconda posizione nella classifica generale precedendolo di 6 punti.

condivisioni
commenti
Ferrari: trovato l'equilibrio della SF1000, non le prestazioni

Articolo precedente

Ferrari: trovato l'equilibrio della SF1000, non le prestazioni

Prossimo Articolo

F1: i piloti chiedono modifiche alla contestata Curva 2 di Sochi

F1: i piloti chiedono modifiche alla contestata Curva 2 di Sochi
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Russia
Sotto-evento Post-gara
Location Sochi Autodrom
Piloti Valtteri Bottas
Team Mercedes
Autore Roberto Chinchero
McLaren: la maturazione di Norris oscurerà la stella Ricciardo? Prime

McLaren: la maturazione di Norris oscurerà la stella Ricciardo?

Lando Norris si è segnalato come la sorpresa più bella dell'inizio del Mondiale 2021 di Formula 1. Il quarto posto di Sakhir e il podio di Imola sono segnali di un pilota in grande ascesa, che potrebbe mettere in difficoltà la stella Ricciardo. Ma dovrà essere più costante del 2020...

Ceccarelli: “Norris? Smonta la sua F1 con i meccanici!” Prime

Ceccarelli: “Norris? Smonta la sua F1 con i meccanici!”

Torna la rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano tutti gli aspetti più interessanti del GP di Imola, toccando anche temi non particolarmente noti come "l'aiuto" offerto da Norris al suo team

Video: C'era una volta Sebastian Vettel Prime

Video: C'era una volta Sebastian Vettel

Sebastian Vettel è alle prese con uno degli inizi di stagione più difficili della sua carriera di pilota. Zero punti all'attivo, difficoltà a raggiungere la Q3 ed errori pesanti ne potrebbero minare il prosieguo della carriera...

Podcast, Bobbi: "Non possiamo criticare chi ha sbagliato ieri" Prime

Podcast, Bobbi: "Non possiamo criticare chi ha sbagliato ieri"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna in compagnia di Marco Congiu e del due volte campione del mondo FIA GT e volto di Sky Sport F1 Matteo Bobbi. Max Verstappen conquista la vittoria davanti a Lewis Hamilton e alla McLaren di Lando Norris. Tanti gli errori, ma le condizioni del tracciato erano proibitive

Formula 1
19 apr 2021
Minardi: “Raikkonen e Perez, l’esperienza non conta?” Prime

Minardi: “Raikkonen e Perez, l’esperienza non conta?”

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna di F1

Formula 1
19 apr 2021
GP Imola: l'animazione grafica della gara Prime

GP Imola: l'animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere le emozioni del GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna grazie alla nostra esclusiva animazione grafica della corsa

Formula 1
19 apr 2021
Podcast F1: Chinchero analizza il GP dell'Emilia Romagna di Imola Prime

Podcast F1: Chinchero analizza il GP dell'Emilia Romagna di Imola

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast il Gran Premio dell'Emilia Romagna, secondo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
18 apr 2021
GP dell'Emilia Romagna: la Griglia di Partenza Prime

GP dell'Emilia Romagna: la Griglia di Partenza

Andiamo a scoprire la Griglia di Partenza del Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna, seconda prova del Campionato del Mondo 2021 di Formula 1

Formula 1
18 apr 2021