Binotto replica a Wolff: "Anche io sono un fan Ferrari"

Continuano le punzecchiature a distanza fra i team principal di Mercedes e Ferrari. A Maranello non è piaciuta l'ingerenza di Toto Wolff nelle questioni del Cavallino fatte a Spa per cui non è mancata la reazione di Binotto che rispone al manager austriaco senza mai citarlo per nome. Fra i due non corre buon sangue e non mancano occasione per sottolinearlo.

Binotto replica a Wolff: "Anche io sono un fan Ferrari"

Mattia Binotto ha risposto alle dichiarazioni che Toto Wolff che rilasciato lo scorso fine settimane a Spa in merito alla difficile situazione che sta attraversando la Ferrari.
“Mi sento molto vicino a tutti i tifosi e ai dipendenti della Ferrari per questa mancanza di prestazioni – ha commentato il team principal della Mercedes - Alla fine, bisogna mettere in discussione le priorità che sono state stabilite negli ultimi tempi e capire da dove viene la mancanza di prestazioni. Nessuno dei tifosi e del popolo Ferrarista merita un simile risultato. Forse le decisioni che sono state prese all'interno della squadra, da alcuni membri della squadra”.

In casa Ferrari non hanno gradito le parole di Wolff, e dopo ventiquattr’ore è arrivata la replica di Binotto, che ha ribattuto senza però citare il manager austriaco.
“So che ci sono persone in altre squadre a cui piace parlare della nostra situazione e dei nostri tifosi – ha dichiarato il team principal del Cavallino -. Non c'è niente che voglio dirgli, credo di sapere cosa pensano i nostri sostenitori e anche ritengo di farne parte. Anch'io sono un fan della Ferrari e so esattamente cosa sta succedendo”.

“Lavoro in questa azienda da 25 anni – ha concluso Binotto - conosciamo le nostre priorità e sappiamo che la Formula 1 non ha segreti. Devi solo lavorare e andare avanti il più rapidamente possibile, cercare di impostare le giuste priorità”.

condivisioni
commenti
Pirelli, Isola: "A Monza gomme scelte per dare libertà ai piloti"

Articolo precedente

Pirelli, Isola: "A Monza gomme scelte per dare libertà ai piloti"

Prossimo Articolo

Sainz a Monza già con il terzo motore Renault?

Sainz a Monza già con il terzo motore Renault?
Carica commenti
Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata” Prime

Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Doctor F1. In questa puntata, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine ci parlano di come l'asticella della tensione sia orma alta tra Hamilton e Verstappen alla luce di quanto successo a Monza. Ed in quel di Sochi, è più che lecito attendersi un altro capitolo del duello.

BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato Prime

BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato

Nonostante un podio ottenuto al debutto, la BRM P201 non è mai più riuscita a replicare questo risultato ed ha vanificato tutto il potenziale inespresso.

Formula 1
21 set 2021
Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità Prime

Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità

La power unit del prossimo anno sembra che risponda ai target di potenza cercati da Zimmermann per colmare il gap dal motore Mercedes, mentre c'è ancora del lavoro da fare sul fronte dell'affidabilità. A Maranello hanno deciso di prendere dei rischi, portando in pista soluzioni innovative che accusano ancora dei problemi di gioventù. Ma c'è tempo per raggiungere i target di durata.

Formula 1
18 set 2021
F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine? Prime

F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine?

Il cinese sembra ormai vicino a prendere il posto di Antonio Giovinazzi in Alfa Romeo, ma il suo arrivo in F1 potrebbe rivelarsi un boomerang per la Academy Alpine che ne ha sostenuto la carriera negli ultimi anni.

Formula 1
18 set 2021
Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21 Prime

Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21

Andiamo a conoscere nel dettaglio le differenze tra la SF21 e la SF1000, grazie alle quali la Rossa è tornata nelle parti alte della classifica

Formula 1
18 set 2021
Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1 Prime

Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1

Il campione del mondo 2007 ha annunciato l'addio alla F1 al termine di questa stagione. Kimi mancherà a tutti i suoi fan ed agli amanti di questo sport e verrà ricordato per essere stato in grado di lottare ad armi pari con i mostri sacri della Formula 1.

Formula 1
17 set 2021
Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte Prime

Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte

Terza ed ultima puntata in cui andiamo a ripercorrere gli inganni, gli imbrogli o i momemnti più "tricky" della storia della Formula 1

Formula 1
17 set 2021
Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA Prime

Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA

Emerson Fittipaldi non è stato soltanto uno dei più grandi talenti mai apparsi in Formula 1, ma ha scritto pagine di storia indelebili anche in IndyCar. Nigel Roebuck ne ripercorre la carriera attraverso le parole del brasiliano.

Formula 1
16 set 2021