Binotto: "La Ferrari ha conquistato più punti di tutti"

Il team principal ha commentato da Maranello l'inaspettato risultato della Scuderia nel GP della Turchia. Mattia riconosce alla squadra il merito di aver saputo sovvertire il verdetto delle qualifiche con un terzo e quarto posto che sono valsi la conquista di 27 punti, due in più della Mercedes. Binotto è soddisfatto del podio di Vettel e si congratula con Hamilton per il settimo titolo.

Binotto: "La Ferrari ha conquistato più punti di tutti"

La storia non si fa con i ma o con i se, però a conclusione del GP della Turchia si può dire che la Ferrari ha ritrovato l’orgoglio con due piloti che potevano ambire al miglior risultato della stagione, dando la sensazione che la Scuderia abbia scavallato uno dei momenti più difficili della sua storia. Il dato più consistente al di là del podio di Sebastian Vettel è che la squadra di Maranello è quella che ha raccolto più punti nella trasferta bagnata dell’Istanbul Park.

Sebastian Vettel terzo e Charles Leclerc hanno riportato il Cavallino verso le posizioni che il rango del marchio meritano in Formula 1. Giusta, quindi, la soddisfazione di Marria Binotto, il team principal che per la prima volta ha telecomandato la squadra da casa, dalla factorty di Maranello…

“Dopo un sabato molto difficile fa piacere concludere la domenica essendo la squadra che ha raccolto più punti di tutti in questo Gran Premio. Sapevamo che, in queste condizioni, sarebbe stata una gara a chi commetteva meno errori. Credo che, come team, abbiamo complessivamente fatto un bel lavoro, in particolare dal punto di vista della strategia: abbiamo fatto scelte coraggiose e le abbiamo fatte nel momento giusto”.

Binotto è consapevole che il raccolto di punti poteva essere anche migliore…

“In un certo senso, è ancora più significativo che avremmo potuto fare un bottino ancora migliore, portando entrambi i piloti sul podio. Abbiamo lavorato tanto, in pista e a Maranello, dopo che ieri non siamo riusciti a far funzionare le gomme e credo che oggi i risultati di questo sforzo collettivo si siano visti, sia con quelle da bagnato che con le intermedie”.

Il tecnico reggiano rende merito a Vettel tornato sul podio dopo un lungo periodo difficile…
“Ci fa particolarmente piacere che Sebastian sia riuscito a finire fra i primi tre: ha disputato una bellissima gara, illuminata da una partenza fantastica. Charles è stato velocissimo per lunghi tratti della corsa: se non fosse stato per il via e l’ultima staccata dell’ultimo giro avrebbe concluso al secondo posto ma la sua resta comunque un’ottima prova”.

La Ferrari resta sesta nel mondiale Costruttori, ma ha totalizzato 27 punti (2 in più della Mercedes) portandosi a 6 lunghezze dalla Renault.
“Abbiamo recuperato un po’ di terreno nella classifica Costruttori ma il divario rispetto a chi ci precede resta comunque rilevante. A Istanbul abbiamo confermato il trend di crescita iniziato dopo Monza: vogliamo continuare in questa direzione nelle ultime tre gare della stagione, in Bahrain e ad Abu Dhabi”.

Giusto il riconoscimento finale a Hamilton campione per il settimo titolo mondiale…
“Voglio infine congratularmi con Lewis per questo meritatissimo titolo mondiale che gli permette di eguagliare Michael Schumacher”.

condivisioni
commenti
Perez: "Un altro giro e le intermedie sarebbero esplose"
Articolo precedente

Perez: "Un altro giro e le intermedie sarebbero esplose"

Prossimo Articolo

Ferrari: perfetta nelle strategie e nell'uso delle gomme

Ferrari: perfetta nelle strategie e nell'uso delle gomme
Carica commenti
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021