Binotto: "Abbiamo iniziato a discutere il rinnovo con Vettel"

Il team principal nell'intervista con la Gazzetta dello Sport ha messo in evidenza la volontà di chiudere un prolungamento del contratto con il campione tedesco: "La macchina di quest'anno dovrebbe adattarsi di più al suo stile di guida". Sarà solo una questionee di soldi. Seb dovrà accettare una decurtazione dell'ingaggio.

Binotto: "Abbiamo iniziato a discutere il rinnovo con Vettel"

Nell’intervista esclusiva che Sebastian Vettel ha rilasciato al nostro Roberto Chinchero in Australia il pilota tedesco ha lasciato intendere chiaramente che il suo obiettivo è di finire alla Ferrari un lavoro iniziato anni fa e che non si è ancora concluso.

L’intenzione del tedesco è prorogare il contratto con il Cavallino che va in scadenza alla fine di questa stagione.

Dall’altra parte c’è Mattia Binotto che alla Gazzetta dello Sport ha ammesso che la trattativa per il rinnovo è già iniziata e il team principal pare intenzionato a chiudere la questione molto presto, in modo che quando la stagione 2020 potrà iniziare le questioni di mercato saranno già fuori dalla porta…

“Vettel è in forma e concentrato, in un momento chiave della sua carriera. Abbiamo iniziato a discutere di un nuovo contratto, ed è importante capire cosa decidere in tempi brevi”.

“È importante per lui e per noi che le cose siano chiare alla svelta. È tutto nelle sue mani: ora conosce Leclerc, da cui è rimasto sorpreso, sa cosa gli serve e in inverno si è preparato bene”.

La SF1000 sembra adeguarsi al suo stile di guida più della SF90…
“Sì, penso che la nuova monoposto sia più adatta al suo tipo di guida, dalle prime indicazioni arrivate da Barcellona. Ma una delle capacità dei grandi piloti è sapersi adattare alla vettura a disposizione e tirarne fuori il massimo”.

Dunque c’è una evidente convergenza di motivazioni che dovrebbe portare ad una rapida firma, anche perché Sebastian ha spiegato a Chinchero che non resta in F1 per soldi, ma per il gusto di fare quello che più gli piace.

La F1 nell’era del Coronavirus, con i motori fermi, ha l’opportunità per guardare al futuro con lungimiranza: quanto Vettel sarà disposto a tagliare il suo guadagno per chiudere il rinnovo con la Ferrari? Le risposte arriveranno più presto di quanto si possa pensare…

Charles Leclerc, Ferrari, Sebastian Vettel, Ferrari, Mattia Binotto, Team Principal Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari, Sebastian Vettel, Ferrari, Mattia Binotto, Team Principal Ferrari
1/19

Foto di: Paolo Belletti

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
2/19

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
3/19

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, fermo ai box
Sebastian Vettel, Ferrari, fermo ai box
4/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
5/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
6/19

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
7/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
8/19

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
9/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
10/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari e Norbert Vettel
Sebastian Vettel, Ferrari e Norbert Vettel
11/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari nel garage
Sebastian Vettel, Ferrari nel garage
12/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
13/19

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pit board per Sebastian Vettel, Ferrari
Pit board per Sebastian Vettel, Ferrari
14/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
15/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
16/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
17/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
18/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
19/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Piola racconta le F1 2020: Racing Point RP20
Articolo precedente

Piola racconta le F1 2020: Racing Point RP20

Prossimo Articolo

A Monaco per ora proseguono i lavori sul circuito di F1

A Monaco per ora proseguono i lavori sul circuito di F1
Carica commenti
Come reagiscono i team di Formula 1 a situazioni di pressione Prime

Come reagiscono i team di Formula 1 a situazioni di pressione

OPINIONE: La pressione è tutta su Red Bull e Mercedes mentre la stagione 2021 di Formula 1 si prepara alla sua doppietta finale. Il consulente tecnico di Motorsport.com ed ex ingegnere McLaren F1 Tim Wright spiega come le rispettive squadre affronteranno quello che sarà un fattore cruciale nell'esito del campionato piloti e costruttori.

F1 | I benefici potenziali di perdere il titolo Costruttori Prime

F1 | I benefici potenziali di perdere il titolo Costruttori

Vincere il titolo Costruttori comporta un vantaggio da un punto di vista economico, ma con le nuove regole introdotte dalla F1 i team meglio piazzati devono scontare limitazioni in galleria del vento e al CFD.

Video F1 | Piola: Perché il super-motore Mercedes non si è visto? Prime

Video F1 | Piola: Perché il super-motore Mercedes non si è visto?

Lewis Hamilton e Valtteri Bottas monopolizzano la prima fila del Gran Premio dell'Arabia Saudita di Formula 1. Il tanto decantato super motore Mercedes, tuttavia, non ha consentito ai due il boost sperato, con Max Verstappen che sarebbe stato in pole senza l'errore nel suo ultimo crono

Podcast F1 | Bobbi: "Verstappen ingordo, gettati oltre 4 decimi" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Verstappen ingordo, gettati oltre 4 decimi"

Max Verstappen getta alle ortiche una pole position che sembrava scritta nelle stelle. L'olandese, per troppa cronica ingordigia, non si è voluto accontentare preferendo strafare nel suo ultimo tentativo cronometrato. Risultato? RB16B a muro e terza posizione sulla griglia. Cambio permettendo...

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo"

Le Prove Libere del GP dell'Arabia Saudita ci parlano di un Lewis Hamilton e della Mercedes in forma, con Verstappen solo quarto. Ma l'errore pesante di giornata è della Ferrrari di Leclerc, che ha perso la sua SF21 in una delle tante curve veloci del tracciato di Jeddah

Formula 1
3 dic 2021
Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche"

Andiamo a commentare le prime prove libere del GP d'Arabia Saudita in compagnia di Giorgio Piola e Franco Nugnes. Il tracciato di Jeddah, che non spicca per selettività, si prefigura come potenzialmente ricco di safety car

Formula 1
3 dic 2021
Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Formula 1
2 dic 2021
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021