Valsecchi: "Brutta sconfitta, sarei stato all'altezza"

Davide è dispiaciuto di aver perso il confronto con Kovalainen per la Lotus: "Non fa risultati da cinque anni"

Valsecchi: "Brutta sconfitta, sarei stato all'altezza"
Valsecchi:
Per quanto Eric Boullier lo abbia rassicurato, spiegando che non si tratta di una bocciatura, ma solo della scelta di mettere in macchina un pilota esperto in una fase cruciale della stagione, Davide Valsecchi non ha preso affatto bene la scelta della Lotus di puntare su Heikki Kovalainen per sostituire l'indisponibile Kimi Raikkonen negli ultimi due Gp della stagione 2013. Il campione 2012 della GP2, che in questa stagione ha vestito i panni della riserva per la squadra di Enstone, ne ha parlato con la Gazzetta dello Sport, premettendo che si aspettava che la scelta potesse ricadere su un collega più esperto (per lui si sarebbe trattato dell'esordio assoluto in un Gp), visto che in ballo c'è un posto sul podio del Mondiale Costruttori, ma che il fatto che sia ricaduta sul finlandese lo ha lasciato un po' perplesso. "La mia era solo una sensazione, ma lo immaginavo, visto che Kovalainen era l'unico pilota libero di un certo valore e abbastanza allenato. Perciò non mi gasavo troppo né mi facevo illusioni come tanti. Sapevo che la mia promozione non era affatto scontata" ha detto il pilota italiano. Questo non vuol dire però che il boccone sia stato meno amaro da ingoiare: "E' una brutta sconfitta, dal punto di vista sportivo una tragedia, ma non mi arrendo. Mi fa rabbia aver perso il confronto con Kovalainen, che non è un campionissimo e neppure un pilota in attività, visto che gli ultimi risultati li ha fatti cinque anni fa. Avessero preso Hulkenberg l'avrei capito, con Maldonado ci avrei pensato, ma in questo caso... Ero convinto che, per motivazioni e voglia di sfondare, il team avrebbe scelto me tutta la vita. E io sarei stato all'altezza...". Davide però si è dimostrato un signore, ha accettato la scelta ed ha invitato anche il suo fan club ad evitare rappresaglie: "Ho detto a Boullier che accettavo la decisione e che poteva comunque contare su di me. I tifosi del mio fan club hanno pubblicato su internet insulti contro la Lotus, ma ho scritto al presidente dicendo che siamo dei signori e dobbiamo saper perdere, come l'anno scorso abbiamo saputo vincere in GP2. La scelta del team è comunque da rispettare e alla prima occasione che avrò in Formula 1, ho giurato, conquisterò dei punti. Questa è una delusione sportiva, ma non ho bisogno di essere consolato, i guai nella vita sono altri. Penso a finire la stagione da terzo pilota della Lotus e poi guarderò al futuro".
condivisioni
commenti
Nuovo telaio Mercedes per Hamilton!

Articolo precedente

Nuovo telaio Mercedes per Hamilton!

Prossimo Articolo

Hulkenberg: "Rischioso andare alla Lotus per 2 Gp"

Hulkenberg: "Rischioso andare alla Lotus per 2 Gp"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Heikki Kovalainen , Davide Valsecchi
Autore Redazione Motorsport.com
Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico" Prime

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico"

A meno di sette giorni dal Gran Premio di Monaco di Formula 1, Giorgio Piola e Franco Nugnes ci parlano delle novità tecniche che le scuderie erano solite realizzare per l'appuntamento nel Principato. E sulla flessione delle ali attuali scopriamo che...

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito? Prime

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito?

Nelle prime quattro gare della stagione Hamilton e Verstappen hanno regalato intense lotte ruota a ruota, senza mai arrivare allo scontro. Questa pace armata durerà quando si arriverà al momento clou della stagione?

Formula 1
15 mag 2021
Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams Prime

Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams

Il tedesco della Haas in queste prime quattro gare ha mostrato progressi evidenti e dopo aver annientato il suo compagno di team Mazepin è già riuscito a mettere sotto pressione in più di una occasione Latifi.

Formula 1
15 mag 2021
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Formula 1
14 mag 2021
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021
Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021