Austin: quasi 6 G di decelarazione alla curva 12

Austin: quasi 6 G di decelarazione alla curva 12

Secondo i dati della Brembo, si tratta di una delle staccate più impegnative dell'intero Mondiale di F.1

Il circuito di Austin è da considerarsi mediamente impegnativo per gli impianti frenanti, con i piloti che impiegano nelle frenate circa il 18% del tempo sul giro, ma caratterizzato da due staccate molto brusche.

Degna di nota soprattutto la curva 12 che risulta essere una delle più impegnative della stagione quanto a energia dissipata e una delle più brusche per il pilota con una forza G pari a -5,7 G.

Nella tabella in allegato potete osservare i dati della Brembo relativi alle staccate dello spettacolare tracciato texano.

 

Formula 1 2015 - I dati della Brembo sulle staccate di Austin

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio degli Stati Uniti
Circuito Circuito delle Americhe
Articolo di tipo Analisi