Arrivabene nella task force trentina anti COVID-19

L'ex team principal della Ferrari è stato cooptato nella task force che la provincia autonoma di Trento ha allestito per gestire la ripartenza dopo il 4 maggio, quando ci sarà la riapertura dal lockdown per la pandemia di Coronavirus.

Arrivabene nella task force trentina anti COVID-19

Maurizio Arrivabene vuole rendersi utile: il 63enne bresciano, infatti, si è messo a disposizione della sezione della Protezione Civile di Madonna di Campiglio, la località trentina dove l’ex team principal Ferrari sta trascorrendo questo lungo periodo di distanziamento sociale dovuto al Coronavirus.

Secondo la notizia diffusa dalla Gazzetta dello Sport, Arrivabene che è stato capo della Gestione Sportiva dalla fine del 2014 all’inizio dello scorso anno, è entrato a far parte della task force che la Provincia autonoma di Trento ha riunito per contribuire alla costruzione della Fase 2, vale a dire alla riapertura in programma dal 4 maggio.

Ricordiamo che Madonna di Campiglio è una località cara a Maurizio dove per anni ha organizzato Wroom, l’appuntamento sulla neve con le squadre di Ferrari (F1) e Ducati (MotoGP) organizzato dalla Philip Morris di cui era vice presidente.

Arrivabene inoltre sta lavorando alla prossima Mille Miglia che è stata rinviata al 22-25 ottobre: il manager bresciano è consigliere di amministrazione della società che gestisce la rievocazione storica.

Maurizio Arrivabene, Team Principal, Ferrari, e Toto Wolff, Direttore esecutivo (Business), Mercedes AMG, durante la conferenza stampa dei team principal

Maurizio Arrivabene, Team Principal, Ferrari, e Toto Wolff, Direttore esecutivo (Business), Mercedes AMG, durante la conferenza stampa dei team principal
1/7

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Maurizio Arrivabene, Ferrari Team Principal

Maurizio Arrivabene, Ferrari Team Principal
2/7

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Ferrari, Maurizio Arrivabene, Team Principal, Ferrari

Kimi Raikkonen, Ferrari, Maurizio Arrivabene, Team Principal, Ferrari
3/7

Foto di: Erik Junius

Maurizio Arrivabene, Team Principal Ferrari e Guenther Steiner, Team Principal Haas F1

Maurizio Arrivabene, Team Principal Ferrari e Guenther Steiner, Team Principal Haas F1
4/7

Foto di: Sutton Motorsport Images

Maurizio Arrivabene, Team Principal, Ferrari

Maurizio Arrivabene, Team Principal, Ferrari
5/7

Foto di: Sutton Motorsport Images

Maurizio Arrivabene, Team Principal Ferrari

Maurizio Arrivabene, Team Principal Ferrari
6/7

Foto di: Sutton Motorsport Images

Il vincitore della gara Sebastian Vettel, Ferrari SF71H arriva nel parco chiuso e festeggia con Maurizio Arrivabene, Team Principal Ferrari

Il vincitore della gara Sebastian Vettel, Ferrari SF71H arriva nel parco chiuso e festeggia con Maurizio Arrivabene, Team Principal Ferrari
7/7

Foto di: Sutton Motorsport Images

condivisioni
commenti
Ricciardo: "Non mi sento di escludere un mio ritorno in Red Bull"

Articolo precedente

Ricciardo: "Non mi sento di escludere un mio ritorno in Red Bull"

Prossimo Articolo

Rosberg: "La F1 deve fare 16 GP per avere una stagione credibile"

Rosberg: "La F1 deve fare 16 GP per avere una stagione credibile"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Franco Nugnes
Ecco come Alpine ha iniziato a risalire la china Prime

Ecco come Alpine ha iniziato a risalire la china

Dopo un avvio di stagione a dir poco deludente, Alpine ha sfoderato un'ottima prestazione al GP del Portogallo con Ocon e Alonso. Ecco cosa c'è dietro ai miglioramenti delle A521 e perché potrebbero ripetersi anche al Montmelò, pista che nel 2021 le fece faticare.

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

Podcast, Bobbi: "Track limits, situazione da risolvere" Prime

Podcast, Bobbi: "Track limits, situazione da risolvere"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio del Portogallo con Matteo Bobbi, due volte campione del mondo FIA GT e telecronista Sky Sport F1, e Marco Congiu. A Portimao Lewis Hamilton segna la vittoria numero 97 della carriera davanti a Verstappen e Bottas. A tenere banco sono le polemiche sull'annullamento del Giro più Veloce dell'olandese a seguito del superamento dei track limits

Formula 1
4 mag 2021
GP del Portogallo: l'animazione grafica della gara Prime

GP del Portogallo: l'animazione grafica della gara

Andiamo a scoprire l'andamento dei singoli piloto nel Gran Premio del Portogallo con la nostra esclusiva animazione computerizzata

Formula 1
3 mag 2021
Podcast F1: Chinchero analizza il GP del Portogallo Prime

Podcast F1: Chinchero analizza il GP del Portogallo

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast il Gran Premio del Portogallo, terzo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
2 mag 2021
F1: la griglia di partenza del GP del Portogallo Prime

F1: la griglia di partenza del GP del Portogallo

Andiamo a scoprire la griglia di partenza del GP del Portogallo di Formula 1, terza prova del campionato del mondo 2021

Formula 1
2 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Hamilton tradito dalla gomma Medium" Prime

Podcast, Bobbi: "Hamilton tradito dalla gomma Medium"

Andiamo a commentare insieme a Matteo Bobbi e Marco Congiu le qualifiche del Gran Premio del Portogallo di Formula 1. Il tracciato di Portimao non ha dato modo ai piloti di esprimersi al meglio, viste le difficili condizioni generali

Formula 1
2 mag 2021
Podcast F1: Chinchero analizza le Qualifiche del GP del Portogallo Prime

Podcast F1: Chinchero analizza le Qualifiche del GP del Portogallo

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast le Qualifiche del Gran Premio del Portogallo, terzo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
1 mag 2021