AlphaTauri: filming day a Imola il 24 giugno con la AT01

Il team di Faenza farà girare all'Enzo e Dino Ferrari una AT01 per Gasly e Kvyat nel secondo filming day. Qualcuno ha lasciato intendere che ci potrebbe essere anche una Toro Rosso STR13 per Verstappen, ma la squadra smentisce.

AlphaTauri: filming day a Imola il 24 giugno con la AT01

L’AlphaTauri sarà la prima monoposto di Formula 1 a girare a Imola dopo che l’autodromo Enzo e Dino Ferrari si è visto rinnovare la licenza di circuito di Grado 1 che può ospitare eventi della massima serie.

La squadra di Faenza, infatti, il 24 giugno organizza il secondo filming day che la FIA concede ai team di Formula 1 e farà scendere in pista i due piloti titolari, Pierre Gasly e Dany Kvyat, che avranno l’opportunità di riprendere confidenza con una monoposto di F1 prima di effettuare il debutto stagionale nel GP d’Austria del 5 luglio a Spielberg.

L’AlphaTauri è solita andare a Misano per gli shakedown e i filming day, ma la pista romagnola è già stata prenotata da Ducati e Aprilia che sosterranno dei test di MotoGP il 23 e 24 giugno.

Imola, quindi, è risultata la scelta più logica, tanto più che il tracciato emiliano è l’alternativa al Mugello per la seconda gara italiana di Formula 1 dopo Monza.

A differenza dei piloti Mercedes che hanno girato martedì e mercoledì a Silverstone con una Mercedes W09 vecchia di due anni, potranno percorrere 100 km con la AT01 che sarà già in configurazione aerodinamica per l’Austria, montando gli aggiornamenti previsti per metà stagione.

L’AlphaTauri dovrà scendere in pista con pneumatici demo, ma le informazioni che si potranno raccogliere saranno utili anche ai motoristi della Honda e ai “cugini” della Red Bull Racing sulle aperture di raffreddamento da usare a Spielberg, circuito che sommerà il calore estivo all’aria un po’ rarefatta dei 700 metri di quota.

Qualcuno ha pensato che lo staff diretto da Jody Eggington potesse portare a Imola anche una Toro Rosso STR13 ricolorata AlphaTauri, per dare la possibilità a Pierre Gasly e Daniil Kvyat di girare in contemporanea, offrendo magari uno slot anche a Max Verstappen, che, invece, non può girare con una Red Bull 2018 semplicemente perché la monoposto sarebbe senza la power unit Renault.

Ma anche i giapponesi della Honda dovrebbero deliberare una power unit nella configurazione di un paio di anni fa e la cosa non sembra sia nei piani, sebbene da Milton Keynes vorrebbero mettere l’olandese nella condizione degli altri piloti che avranno l’opportunità di girare.

L’AlphaTauri sarà la seconda squadra che effettuerà un test con la monoposto 2020, dal momento che sarà preceduta della Racing Point con la RP20 che sarà impegnata a Silverstone la prossima settimana, mentre Mercedes, Ferrari e Renault ricorreranno a monoposto vecchie di due anni, ma senza vincoli di chilometraggio.

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
1/16

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

AlphaTauri, dettaglio dell'ala frontale
AlphaTauri, dettaglio dell'ala frontale
2/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly's AlphaTauri AT01, dettaglio del volante
Pierre Gasly's AlphaTauri AT01, dettaglio del volante
3/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Franz Tost, Team Principal, AlphaTauri e Masashi Yamamoto, General Manager, Honda Motorsport
Franz Tost, Team Principal, AlphaTauri e Masashi Yamamoto, General Manager, Honda Motorsport
4/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
5/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
6/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
7/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
8/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
9/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
10/16

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Galsy, AlphaTauri nel garage
Pierre Galsy, AlphaTauri nel garage
11/16

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniel Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniel Kvyat, AlphaTauri AT01
12/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri
Daniil Kvyat, AlphaTauri
13/16

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri
Daniil Kvyat, AlphaTauri
14/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Franz Tost, Team Principal, AlphaTauri, con Laurent Mekies, Direttore Sportivo, Ferrari
Franz Tost, Team Principal, AlphaTauri, con Laurent Mekies, Direttore Sportivo, Ferrari
15/16

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01 durante un pit stop
Pierre Gasly, AlphaTauri AT01 durante un pit stop
16/16

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

condivisioni
commenti
F1 Stories: Canada 2007, la prima vittoria di Hamilton
Articolo precedente

F1 Stories: Canada 2007, la prima vittoria di Hamilton

Prossimo Articolo

Candido, Ghini: "La Ferrari era tentata da Valentino in F1"

Candido, Ghini: "La Ferrari era tentata da Valentino in F1"
Carica commenti
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022
Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max Prime

Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max

Tra le migliori gare del 2021 c'è sicuramente quella che ha dato il là e ha acceso davvero il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Stiamo parlando del GP di gran Bretagna, che ha avuto come momento più alto l'incidente tra i due contendenti per il titolo alla curva Copse, al primo giro della gara.

Formula 1
8 gen 2022