Formula 1
02 lug
-
05 lug
Gara in
12 Ore
:
30 Minuti
:
48 Secondi
G
GP di Stiria
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
5 giorni
G
GP 70° Anniversario
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
31 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
117 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
131 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
145 giorni

AlphaTauri: filming day a Imola il 24 giugno con la AT01

condivisioni
commenti
AlphaTauri: filming day a Imola il 24 giugno con la AT01
Di:
12 giu 2020, 15:34

Il team di Faenza farà girare all'Enzo e Dino Ferrari una AT01 per Gasly e Kvyat nel secondo filming day. Qualcuno ha lasciato intendere che ci potrebbe essere anche una Toro Rosso STR13 per Verstappen, ma la squadra smentisce.

L’AlphaTauri sarà la prima monoposto di Formula 1 a girare a Imola dopo che l’autodromo Enzo e Dino Ferrari si è visto rinnovare la licenza di circuito di Grado 1 che può ospitare eventi della massima serie.

La squadra di Faenza, infatti, il 24 giugno organizza il secondo filming day che la FIA concede ai team di Formula 1 e farà scendere in pista i due piloti titolari, Pierre Gasly e Dany Kvyat, che avranno l’opportunità di riprendere confidenza con una monoposto di F1 prima di effettuare il debutto stagionale nel GP d’Austria del 5 luglio a Spielberg.

L’AlphaTauri è solita andare a Misano per gli shakedown e i filming day, ma la pista romagnola è già stata prenotata da Ducati e Aprilia che sosterranno dei test di MotoGP il 23 e 24 giugno.

Imola, quindi, è risultata la scelta più logica, tanto più che il tracciato emiliano è l’alternativa al Mugello per la seconda gara italiana di Formula 1 dopo Monza.

A differenza dei piloti Mercedes che hanno girato martedì e mercoledì a Silverstone con una Mercedes W09 vecchia di due anni, potranno percorrere 100 km con la AT01 che sarà già in configurazione aerodinamica per l’Austria, montando gli aggiornamenti previsti per metà stagione.

L’AlphaTauri dovrà scendere in pista con pneumatici demo, ma le informazioni che si potranno raccogliere saranno utili anche ai motoristi della Honda e ai “cugini” della Red Bull Racing sulle aperture di raffreddamento da usare a Spielberg, circuito che sommerà il calore estivo all’aria un po’ rarefatta dei 700 metri di quota.

Qualcuno ha pensato che lo staff diretto da Jody Eggington potesse portare a Imola anche una Toro Rosso STR13 ricolorata AlphaTauri, per dare la possibilità a Pierre Gasly e Daniil Kvyat di girare in contemporanea, offrendo magari uno slot anche a Max Verstappen, che, invece, non può girare con una Red Bull 2018 semplicemente perché la monoposto sarebbe senza la power unit Renault.

Ma anche i giapponesi della Honda dovrebbero deliberare una power unit nella configurazione di un paio di anni fa e la cosa non sembra sia nei piani, sebbene da Milton Keynes vorrebbero mettere l’olandese nella condizione degli altri piloti che avranno l’opportunità di girare.

L’AlphaTauri sarà la seconda squadra che effettuerà un test con la monoposto 2020, dal momento che sarà preceduta della Racing Point con la RP20 che sarà impegnata a Silverstone la prossima settimana, mentre Mercedes, Ferrari e Renault ricorreranno a monoposto vecchie di due anni, ma senza vincoli di chilometraggio.

Scorrimento
Lista

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
1/16

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

AlphaTauri, dettaglio dell'ala frontale

AlphaTauri, dettaglio dell'ala frontale
2/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly's AlphaTauri AT01, dettaglio del volante

Pierre Gasly's AlphaTauri AT01, dettaglio del volante
3/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Franz Tost, Team Principal, AlphaTauri e Masashi Yamamoto, General Manager, Honda Motorsport

Franz Tost, Team Principal, AlphaTauri e Masashi Yamamoto, General Manager, Honda Motorsport
4/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
5/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
6/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
7/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
8/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
9/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
10/16

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Galsy, AlphaTauri nel garage

Pierre Galsy, AlphaTauri nel garage
11/16

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniel Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniel Kvyat, AlphaTauri AT01
12/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri

Daniil Kvyat, AlphaTauri
13/16

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri

Daniil Kvyat, AlphaTauri
14/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Franz Tost, Team Principal, AlphaTauri, con Laurent Mekies, Direttore Sportivo, Ferrari

Franz Tost, Team Principal, AlphaTauri, con Laurent Mekies, Direttore Sportivo, Ferrari
15/16

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01 durante un pit stop

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01 durante un pit stop
16/16

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Prossimo Articolo
F1 Stories: Canada 2007, la prima vittoria di Hamilton

Articolo precedente

F1 Stories: Canada 2007, la prima vittoria di Hamilton

Prossimo Articolo

Candido, Ghini: "La Ferrari era tentata da Valentino in F1"

Candido, Ghini: "La Ferrari era tentata da Valentino in F1"
Carica commenti