F1 | Alonso ottimista: "Il nuovo fondo ci farà fare un salto"

Lo spagnolo si prepara a lasciare la squadra di Enstone, ma continua a comportarsi da team player: Fernando è carico pensando al ritorno a Singapore della F1: "Non ho provato il nuovo fondo al simulatore, ma in squadra c'è molto aspettative per questa soluzione che dovrebbe permetterci di fare un salto nella lotta con la McLaren. Credo che lo utilizzeremo per tutto il weekend e le sue qualità migliori le vedremo solo a Sukuka".

F1 | Alonso ottimista: "Il nuovo fondo ci farà fare un salto"
Carica lettore audio

Anche se tra Alonso e l’Alpine è iniziato il conto alla rovescia in vista dell’addio, Fernando parla ancora come un vero team player.

La squadra è probabilmente quella che ha spalmato di più gli aggiornamenti tecnici nel corso dell’anno, e la conferma arriva dalle due monoposto che sono state assemblate oggi nei box di Singapore con una nuova specifica di fondo.

Alonso e Ocon lo proveranno domani nelle due sessioni di prove libere, ma nel team c’è molto ottimismo, e si dà per scontato che sarà deliberato per qualifiche e gara.
“Non ho avuto la possibilità di poter valutare il nuovo fondo al simulatore – ha spiegato Alonso – ma abbiamo a disposizione le due sessioni di domani per provarlo adeguatamente. Dovremo verificare se consentirà un passo avanti, ma nel team tutti ne sono convinti, quindi credo che lo utilizzeremo per il resto del weekend".

Alpine A522: ecco un dettaglio del fondo portato a Singapore

Alpine A522: ecco un dettaglio del fondo portato a Singapore

Photo by: Giorgio Piola

"Credo che qui a Singapore non vedremo tutti i vantaggi che può garantire, perché siamo su una pista atipica e con una grande evoluzione, ma già la prossima settimana a Suzuka avremo la possibilità di fare un test più attendibile. Sono ottimista sulla possibilità che possa consentirci un passo avanti, e in questo momento ogni aiuto è prezioso perché ci consente di avere un’arma in più nella lotta con la McLaren per la quarta posizione nella classifica Costruttori”.

L’Alpine al momento può contare su diciotto punti di vantaggio sulla McLaren, ma a sei gare dal termine della stagione non è un margine che permette di tirare il fiato...
“Credo che ci saranno ancora un paio di weekend in cui la McLaren sarà più veloce – ha sottolineato Alonso – così come due fine settimana i cui dovremmo sulla carta andare meglio noi. In queste gare in cui ci aspettiamo di poter far bene sarà interessante essere pronti a cogliere ogni opportunità, se davanti a noi qualcuno dovesse avere dei problemi potrebbe esserci la possibilità di avvicinarci al podio”.

Gli ultimi aggiornamenti previsti per la A522 sono previsti nel Gran Premio degli Stati Uniti. Dopo le ultime novità di Austin lo staff tecnico sarà totalmente concentrato sulla monoposto 2023.

Leggi anche:
condivisioni
commenti
F1 | AlphaTauri: nuovo naso sul muso e diversa ala anteriore
Articolo precedente

F1 | AlphaTauri: nuovo naso sul muso e diversa ala anteriore

Prossimo Articolo

F1 | Ricciardo ammette: "Posso fare la riserva per un anno"

F1 | Ricciardo ammette: "Posso fare la riserva per un anno"