Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Intervista

F1 | Alonso: "Ho trattato solo con Aston Martin il contratto della vita"

Fernando, mezz'ora dopo il rinnovo dell'accordo pluriennale, si è concesso in una chiamata web con alcuni media selezionati. Lo spagnolo si sente in perfetta forma, ma valuterà anno dopo anno fino a quando continuare questa avventura con la "verdona". L'asturiano scommette sul potenziale in crescita del team.

Fernando Alonso, Aston Martin F1 Team

A 42 anni Alonso ha firmato il contratto più lungo della sua carriera. Fernando non è entrato nel dettaglio, ribadendo quel “pluriennale” che non specifica il termine dell’accordo. “Diciamo che sarò legato all’Aston Martin per molti anni – ha ribadito – vedremo stagione dopo stagione quale ruolo rivestirò, non mi sono posti limiti di età. È certo che sarò in pista ancora due anni, sono molto fiducioso in vista della stagione 2026, quindi voglio esserci”. Poi sarà un navigare a vista, ma come si addice ai campioni, sarà probabilmente lui a giocare d’anticipo quando capirà di aver dato tutto.

“Oggi sono felice della vita che faccio, mi alleno da pilota, ho un’alimentazione da pilota, e vivo da pilota come ho sempre fatto. Non è facile, ma è ciò che amo fare, e non mi immagino ancora senza un volante in mano. Amo troppo guidare, e so che non posso fermarmi in questo momento. E alle finché i sacrifici che faccio sono minori della gioia che mi arriva dal guidare e dalla passione che ho per la guida. Respiro la Formula 1, vivo la Formula 1, il mio stile di vita è fantastico e amo quello che faccio”.

Fernando Alonso, Aston Martin AMR24

Fernando Alonso, Aston Martin AMR24

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Alonso ha avuto un primo incontro con Aston Martin per parlare del suo futuro nel mese di febbraio, poi dopo Melbourne è arrivata la decisione di proseguire. A stimolarlo, oltre ad un contratto molto importante in termini di durata e retribuzione, c’è una squadra che non sta lesinando alcun investimento.
“Due anni fa eravamo in quella che era la piccola sede ex-Jordan – ha ricordato Fernando - oggi abbiamo una struttura all’avanguardia e presto sarà completata anche una nuovissima galleria del vento. Arriverà la Honda e ho già parlato con loro, poi avremo la benzina sostenibile Aramco, credo insomma che ci sia tutto per proseguire nel processo di crescita”.

Alonso ha confermato di non essere andato oltre dei colloqui preliminari con altre squadre, la sua priorità è sempre stata Aston Martin.

L’unico dubbio che Fernando ha dovuto mettere da parte è legato alla famiglia, ma anche su questo fronte qualcosa è cambiato.
“Oggi viaggiamo davvero tanto – ha commentato – l’unico lato negativo che vedo in questo tipo di vita è la mancanza della mia famiglia, il fatto di non avere una vita normale e una mia famiglia, ma a questo proposito ho detto, okay, vediamo anno per anno. Ho parlato con i miei familiari, e mi hanno promesso che verranno più spesso alle gare, a Miami ci saranno tutti, mia madre, mia sorella, le mie due nipoti. Cambieremo qualcosa per poter continuare a correre senza perdermi tutto”.

Fernando Alonso, Aston Martin F1 Team

Fernando Alonso, Aston Martin F1 Team

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

“Sono estremamente entusiasta di continuare a correre con questa squadra – ha ribadito Alonso – c’è anche un senso di lealtà nella decisione che ho preso. Abbiamo iniziato insieme e abbiamo ottenuto tante cose, alcune delle quali probabilmente senza precedenti in Formula 1, raggiungendo tanti traguardi in un periodo di tempo molto breve".

"Sentivo che questo era solo l’inizio del viaggio, non poteva essere questa la fine per me con l’Aston Martin. Quindi sì, sono super, super felice, e lo sono anche per le persone in fabbrica, per lo staff, per i nostri partner. È stata una decisione naturale da prendere, sarà ancora in pista a lungo con questa squadra”.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente F1 | Aston Martin rompe il mercato: Alonso ha rinnovato!
Prossimo Articolo F1 | Alonso faccia tosta: "Scelta Aston perché ci sarà la Honda"

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia