F1 | Albon: "Userò la pausa invernale per tornare al 100%"

Il pilota della Williams ha ammesso come sfrutterà la pausa invernale per recuperare la forma fisica ancora non al massimo dopo l'intervento chirurgico cui si è sottoposto nel weekend di Monza.

F1 | Albon: "Userò la pausa invernale per tornare al 100%"
Carica lettore audio

Il pilota della Williams, Alexander Albon, si è sentito poco bene nella giornata del sabato del Gran Premio d'Italia per poi essere sottoposto ad un immediato intervento chirurgico per appendicite prima che le complicazioni post operatorie portassero a un'insufficienza respiratoria.

Pochi giorni dopo Albon è stato dimesso ed è tornato a correre già nel successivo Gran Premio di Singapore,una delle gare più impegnative del calendario.

Alla domanda di Motorsport.com, dopo l’evento conclusivo della stagione ad Abu Dhabi, se fosse tornato al 100% della forma fisica dopo Monza, Albon ha risposto: "Direi che ho bisogno dell'inverno per arrivare al 100%. Non ho avuto il tempo di allenarmi per recuperare la forma fisica”.

"Parlando sinceramente, Singapore è stata dura. Il Giappone ero al 75% e dopo mi sono sentito abbastanza bene".

Alex Albon, Williams FW44

Alex Albon, Williams FW44

Photo by: Michael Potts / Motorsport Images

Albon è tornato in F1 a tempo pieno quest'anno con la Williams dopo aver trascorso il 2021 nel ruolo di riserva alla Red Bull, ed è stato il pilota di punta del team britannico per tutto l'anno.

L’anglo-thailandese ha ottenuto tre dei cinque piazzamenti in top-10, tra cui i piazzamenti al nono posto a Miami e al decimo in Australia grazie ad una strategia audace, che ha compensato la mancanza di prestazioni rispetto alle squadre dirette concorrenti.

Ripensando al weekend perso a Monza Albon ha ritenuto che non essere presente in pista sia stata la più grande opportunità persa quest'anno visto che la vettura FW44 si adattava bene al tracciato ad alta velocità ed il suo sostituto, Nyck de Vries, è arrivato nono.

"Monza sarebbe stata la mia principale opportunità di andare a punti", ha detto Albon. “Ma a prescindere da questo mi sembra che nei momenti in cui abbiamo avuto la possibilità di andare a punti ci siamo riusciti”.

"Purtroppo quest'anno è andata così ed anche con un po' di fortuna siamo andati a punti, ma non vogliamo che questo si ripeta l'anno prossimo”.

“Vogliamo lavorare sodo, risolvere i problemi che abbiamo avuto. Mi sembra che come squadra stiamo massimizzando le nostre opportunità, e questo è un bene. Dimostra che stiamo operando nel modo giusto. Se avremo una vettura migliore, lotteremo per ottenere migliori opportunità con maggiore costanza e conquisteremo più punti".

Leggi anche:
condivisioni
commenti

F1 | Paradosso Ferrari: Binotto è out, ma resta capo ad interim!

F1 | Ferrari: via Binotto, ora servirà anche un Direttore Tecnico?