F1: Abu Dhabi si rifà il look. Ci sarà anche una sopraelevata

I gestori del tracciato di Yas Marina hanno deciso di rivoluzionare parti della pista per renderla più scorrevole e adatta ai sorpassi. Ci sarà anche una curva sopraelevata.

F1: Abu Dhabi si rifà il look. Ci sarà anche una sopraelevata

Abu Dhabi cambia volto e lo fa in maniera prepotente. Il nuovo look della pista di Yas Marina è molto diverso da quello che ha presentato sino a ora.

Andiamo più nel dettaglio: una curva sopraelevata. E, già qui, sarebbe di per sé una notizia. Ma non è tutto, perché ci sarà un tratto misto completamente rivisto.

Dopo un finale di stagione 2020 poco convincente, i gestori della pista di Yas Marina hanno deciso di rinnovare il disegno della pista che non permette alle monoposto di esprimere il loro potenziale e, quindi, aumentare lo spettacolo.

I lavori sulla pista dovrebbero iniziare già quest'estate: "Alla sezione del tornante, la chicane prima sarà rimossa. La larghezza della pista sarà aumentata per consentire più traiettorie e potenzialmente più possibilità di sorpassi".

"Alla fine del secondo rettilineo, il complesso di curve strette e tortuose sarà completamente rimosso e sostituito con una curva ad alta velocità, con banking. Infine, nella sezione dell'hotel, le curve che si diramano in quel tratto sono state ampliate in modo da diventare più veloci e scorrevoli".

Saif Al Noaimi, amministratore delegato ad interim dei promotori di Abu Dhabi F1, ha affermato che lo scopo di tali modifiche è legato al fatto di voler aiutare ad aumentare e migliorare le possibilità di sorpasso.

"Abbiamo ascoltato le richieste di spettatori e fan, ma anche team e piloti. Abbiamo progettato queste modifiche, prendendo in considerazione i feedback che abbiamo ricevuto. In definitiva, il nostro obiettivo è quello di creare più possibilità di sorpasso, duelli ruota a ruota e una pista più veloce e scorrevole".

Stefano Domenicali, amministratore delegato della F1, ha dichiarato che le modifiche sono state accettate di buon grado dal Circus iridato: "Sino a ora è stata una stagione incredibile e non vediamo l'ora di arrivare ad Abu Dhabi con il nuovo layout, che sicuramente darà l'opportunità ai piloti di massimizzare lo spettacolo".

condivisioni
commenti
Ferrari: ecco perché la porzione di flap regolabile è più corta
Articolo precedente

Ferrari: ecco perché la porzione di flap regolabile è più corta

Prossimo Articolo

F1: Alfa Romeo celebra i 111 anni con una livrea speciale

F1: Alfa Romeo celebra i 111 anni con una livrea speciale
Carica commenti
Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche"

Andiamo a commentare le prime prove libere del GP d'Arabia Saudita in compagnia di Giorgio Piola e Franco Nugnes. Il tracciato di Jeddah, che non spicca per selettività, si prefigura come potenzialmente ricco di safety car

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Formula 1
2 dic 2021
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021
Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Formula 1
1 dic 2021
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021