Formula 1
G
Robert Kubica vs Bartosz Marszałek
09 ago
G
GP del Messico
30 ott
Canceled
G
GP del Brasile
13 nov
Canceled
G
GP da Abu Dhabi
27 nov
FP1 in
109 giorni

5 posizioni di penalità a Russell, Ocon si salva

condivisioni
commenti
5 posizioni di penalità a Russell, Ocon si salva
Di:
1 ago 2020, 17:53

L'inglese è stato punito con l'attetramento in griglia per non aver rallentato abbastanza nei pressi di Latifi, finito in testacoda. Il francese della Renault non è stato giudicato reo di aver ostacolato Raikkonen.

George Russell dovrà scontare cinque posizioni di penalità sulla griglia dipartenza del Gran Premio di Gran Bretagna.

Il pilota della Williams è stato punito per non aver rallentato abbastanza durante le Qualifiche di oggi pomeriggio, quando nel corso della Q1 il suo compagno di squadra Nicholas Latifi era finito fuori pista alla curva 7.

Dopo una investigazione analizzando i dati, i commissari sportivi della FIA hanno sanzionato l'inglese poiché, pur vedendo esposte le segnalazioni di pericolo con doppia bandiera gialla e avendo alzato il piede dall'acceleratore, non ha prestato sufficiente attenzione andando a chiudere ugualmente il giro veloce.

Questo era stato espressamente vietato dal direttore di gara, Michael Masi, a tutti i concorrenti nel caso in cui si fosse presentata la situazione. Fra l'altro è stato riscontrato che la Williams via radio non ha dato alcuna comunicazione in merito al suo concorrente, che quindi si è dovuto "arrangiare" nel valutare ogni singola cosa.

Russell, che aveva conquistato l'accesso alla Q2 e terminato 15°, dovrà così partire dal fondo dello schieramento, prendendosi anche 3 punti di penalità sul totale dei 12 che i piloti hanno a disposizione come "bonus" prima di sanzioni più gravi.

Leggi anche:

E' andata meglio ad Esteban Ocon, che era stato convocato assieme a Kimi Raikkonen in direzione gara per rispondere dell'eventuale ostacolo dato al finlandese.

In questo caso, il portacolori della Renault, che in Q1 si era trovato davanti all'Alfa Romeo di "Iceman", non è stato giudicato effettivamente reo di aver fatto da tappo, rovinandogli parzialmente la scia aerodinamica, ma non tanto da impedirgli di realizzare una buona prestazione.

Anche qui i commissari hanno analizzato le telemetrie comparando l'espisodio con altri che si erano verificati in precedenti gare, senza decidere di prendere provvedimenti nei confronti del francese.

Scorrimento
Lista

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
1/10

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
2/10

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
3/10

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
4/10

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
5/10

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

George Russell, Williams FW43

George Russell, Williams FW43
6/10

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

George Russell, Williams FW43

George Russell, Williams FW43
7/10

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

George Russell, Williams FW43

George Russell, Williams FW43
8/10

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

George Russell, Williams FW43

George Russell, Williams FW43
9/10

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

George Russell, Williams FW43

George Russell, Williams FW43
10/10

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Fotogallery F1: le Qualifiche del GP di Gran Bretagna

Articolo precedente

Fotogallery F1: le Qualifiche del GP di Gran Bretagna

Prossimo Articolo

Bottas ci crede: "Hamilton nel 2019 ha vinto partendo secondo"

Bottas ci crede: "Hamilton nel 2019 ha vinto partendo secondo"
Carica commenti