F1 2022 | Ecco gli orari TV di Sky e TV8 del GP di Gran Bretagna

La F1 disputerà questo fine settimana il Gran Premio di Gran Bretagna 2022. Ecco i palinsesti TV di Sky e TV8, ma anche gli orari delle Dirette LIVE offerte da Motorsport.com.

F1 2022 | Ecco gli orari TV di Sky e TV8 del GP di Gran Bretagna
Carica lettore audio

La Formula 1 si appresta a svolgere il decimo appuntamento della stagione 2022, avvicinandosi sempre di più al giro di boa. Lo farà su un tracciato storico, Silverstone, sede del Gran Premio di Gran Bretagna. Nello scenario inglese, che tra l'altro è gara di casa del team Aston Martin Racing, continuerà il duello tra Red Bull e Ferrari per la lotta ai titoli iridati Piloti e Costruttori.

L'ennesima vittoria stagionale di Max Verstappen arrivata al Gran Premio del Canada, la sesta su nove gran premi disputati sino a ora, ha ulteriormente lanciato il campione del mondo in carica al comando della classifica generale Piloti. L'olandese può vantare 175 punti contro i 129 del compagno di squadra Sergio Perez e i 126 di Charles Leclerc, primo pilota Ferrari in classifica.

A Silverstone la Ferrari è chiamata al pronto riscatto dopo aver avuto diverse occasioni per vincere, ma vedendole poi sfumare per problemi d'affidabilità spesso legate alla power unit. Non è un caso che nel Mondiale Costruttori il team del Cavallino Rampante abbia un ritardo di 76 punti nei confronti della Red Bull dopo 9 gare disputate.

Lewis Hamilton, Mercedes W13

Lewis Hamilton, Mercedes W13

Photo by: Steve Etherington / Motorsport Images

Mercedes aspetta quella che può essere considerata la gara di casa - avendo sede a Brackley e Brixworth - perché, almeno sulla carta, dovrebbe soffrire meno del solito del bottoming e del bouncing che continuano a non dare tregua alle W13. Le Frecce d'Argento sono alla ricerca del primo, vero acuto stagionale, al di là dei podi portati a casa da Lewis Hamilton e George Russell.

Si è invece ulteriormente infiammata la lotta nel centro gruppo, con McLaren in quarta posizione ma marcata stretta da Alpine e Alfa Romeo. I tre team sono racchiusi in appena 14 punti, dunque un evento andato nel peggiore dei modi potrebbe ribaltare rapidamente la classifica in favore di un team.

Aston Martin, invece, si presenterà alla gara di casa con diversi aggiornamenti sulle AMR22 di Sebastian Vettel e Lance Stroll. L'obiettivo è abbandonare i bassifondi della classifica Costruttori e tentare di rientrare in gioco per il quarto posto . La distanza, al momento, è notevole (49 punti), ma c'è ancora più di mezzo mondiale da disputare e, con queste nuove vetture, un aggiornamento azzeccato potrebbe fare la differenza.

Sebastian Vettel, Aston Martin AMR22, Lance Stroll, Aston Martin AMR22

Sebastian Vettel, Aston Martin AMR22, Lance Stroll, Aston Martin AMR22

Photo by: Zak Mauger / Motorsport Images

GP di Gran Bretagna: numeri e storia dell'evento

Primo Gran Premio svolto: 1950

Lunghezza del circuito: 5.891 metri

Distanza di gara: 306,198 chilometri

Numero di giri previsti: 52

Giro record: 1'27"097 (Max Verstappen, Red Bull RB16, 2020)

Ultimo vincitore: Lewis Hamilton (Mercedes - Mercedes W12, 2021)

GP Gran Bretagna: Orari TV e Dirette LIVE

Daniel Ricciardo, McLaren MCL36

Daniel Ricciardo, McLaren MCL36

Photo by: Andrew Ferraro / Motorsport Images

Palinsesto Sky (Dirette)

Venerdì 1 luglio

Prove Libere 1: 14:00 - 15:00
Prove Libere 2: 17:00 - 18:00

Sabato 2 luglio

Prove Libere 3: 13:00 - 14:00
Qualifiche: 16:00 - 17:00

Domenica 3 luglio

Gara: 16:00 - 18:00

Palinsesto TV8 (Differite)

Sabato 2 luglio

Qualifiche: 18:00 - 19:00

Domenica 3 luglio

Gara: 18:00 - 20:00

Palinsesto Motorsport.com (Dirette LIVE)

Venerdì 1 luglio

Prove Libere 1: 13:30 - 15:10
Prove Libere 2: 16:30 - 18:10

Sabato 2 luglio

Prove Libere 3: 12:30 - 14:10
Qualifiche: 15:30 - 17:10

Domenica 3 luglio

Gara: 15:30 - 18:10

Max Verstappen, Red Bull Racing RB18, Carlos Sainz, Ferrari F1-75

Max Verstappen, Red Bull Racing RB18, Carlos Sainz, Ferrari F1-75

Photo by: Andy Hone / Motorsport Images

condivisioni
commenti
F1 | Motori 2026: turbo e ibrido uguali e non solo?
Articolo precedente

F1 | Motori 2026: turbo e ibrido uguali e non solo?

Prossimo Articolo

Video | TOP 5 Gran Bretagna: Imprese e colpi di scena nella culla della F1

Video | TOP 5 Gran Bretagna: Imprese e colpi di scena nella culla della F1