Formula 1
G
GP del Portogallo
02 mag
Gara in
21 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
24 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
63 giorni
G
GP di Francia
27 giu
Gara in
77 giorni
04 lug
Prossimo evento tra
80 giorni
G
GP di Gran Bretagna
18 lug
Gara in
98 giorni
G
GP d'Ungheria
01 ago
Gara in
112 giorni
G
GP del Belgio
29 ago
Gara in
140 giorni
05 set
Gara in
147 giorni
12 set
Gara in
154 giorni
G
GP della Russia
26 set
Gara in
168 giorni
G
GP di Singapore
03 ott
Prossimo evento tra
171 giorni
G
GP del Giappone
10 ott
Gara in
181 giorni
G
GP degli Stati Uniti
24 ott
Race in
196 giorni
G
GP del Messico
31 ott
Gara in
203 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Gara in
245 giorni

F1 2021: la Sprint Race si farà. Primo esperimento a Silverstone

La Sprint Race, nella F1 2021, si farà. L'approvazione definitiva - un passaggio formale, arriverà nel primo weekend di gara. Cambierà per il nome, che sarà "Qualifying Sprint" per cercare di mantenere il concetto di gara legato al GP della domenica.

F1 2021: la Sprint Race si farà. Primo esperimento a Silverstone

Il progetto ‘sprint race’, una delle novità di spicco del Mondiale 2021 sul fronte del regolamento sportivo, sarà annunciato ufficialmente la prossima settimana. L’approvazione definitiva avverrà attraverso voto elettronico prima del weekend che inaugurerà il Mondiale 2021, ma si tratta solo di un passaggio formale.

Il debutto del nuovo format avverrà a Silverstone, una decisione che fa sorgere dei dubbi sulla disputa del Gran Premio del Canada, tappa che era stata originariamente prevista per l’esordio della sprint race.

E a proposito della denominazione della gara del sabato, da voci raccolte nel paddock di Sakhir sarà ufficialmente “qualifying sprint”, eliminando la parola “race” per cercare di mantenere il concetto di gara legato esclusivamente al Gran Premio di domenica.

In quest’ottica va vista anche la decisione di ridurre al minimo il punteggio che sarà assegnato sabato pomeriggio, ovvero 3 punti al vincitore, 2 al secondo classificato e 1 al terzo. “Meglio non incrementare troppo il bottino – ha commentato un addetto ai lavori – altrimenti c’è il rischio di anticipare ulteriormente l’assegnazione dei titoli Mondiali”.

Una conferma da cui si deduce che nessuno si attende stravolgimenti dai 100 chilometri che saranno disputati sabato (oltre a Silverstone anche a Monza a Interlagos) al netto di imprevisti.

“Vogliamo rendere più completo il weekend di gara – ha commentato il promotore del progetto ‘qualifying sprint’ Ross Brawn – ma dobbiamo preservare l’importanza del Gran Premio. Vogliamo che il vincitore della gara di domenica resti il pilota di maggior successo emerso nel weekend, ma ci piace l’idea di completare il fine settimana, dando ai fan qualcosa di più sostanziale da guardare e seguire sia venerdì che sabato".

"Quindi, oltre alla ‘qualifying sprint’ di sabato, venerdì avremo le qualifiche tradizionali, che determineranno la griglia di partenza della gara di sabato. Proveremo questo format in tre occasioni durante la stagione, poi se vedremo che non funziona alzeremo le mani e penseremo a qualcos’altro. Ma sono abbastanza ottimista al riguardo, e credo che nel complesso del weekend ci possano essere molte potenziali novità da proporre”.

condivisioni
commenti
Fotogallery F1: l'ultima giornata dei test in Bahrain

Articolo precedente

Fotogallery F1: l'ultima giornata dei test in Bahrain

Prossimo Articolo

Ferrari: è insufficiente lo sviluppo sulla SF21?

Ferrari: è insufficiente lo sviluppo sulla SF21?
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Roberto Chinchero
F1: quanto è più veloce di una MotoGP, LMP1 o IndyCar? Prime

F1: quanto è più veloce di una MotoGP, LMP1 o IndyCar?

Siamo abituati a considerare la Formula 1 come la categoria regina dell'automobilismo, quella capace di raggiungere le velocità più elevate in assoluto. Ma sarà davvero così? Andiamo a scoprirlo in questa classifica...

Mercedes: il limite allo sviluppo può diventare un incubo Prime

Mercedes: il limite allo sviluppo può diventare un incubo

La Mercedes è andata via dal Bahrain con la consapevolezza di non avere tra le mani la monoposto di riferimento in griglia, e i limiti allo sviluppo potrebbero trasformare questa stagione in un incubo.

Jacques Villeneuve, cinquant'anni...mondiali Prime

Jacques Villeneuve, cinquant'anni...mondiali

Il 9 aprile del 1971 nasce Jacques Villeneuve, Campione del Mondo di Formula 1 1997. Andiamo a rivivere i suoi primi due anni nella massima serie, quelli che lo hanno accompagnato ad entrare nell'elenco delle leggende del Motorsport...

Formula 1
9 apr 2021
Basso Rake: come i regolamenti hanno "penalizzato" la W12 Prime

Basso Rake: come i regolamenti hanno "penalizzato" la W12

Andiamo a scoprire ed analizzare come le modifiche regolamentari al fondo ed al pavimento delle monoposto abbiano influito negativamente sulle performance della Mercedes W12, nonostante la vettura abbia vinto con Lewis Hamilton la gara di apertura in Bahrain

Formula 1
8 apr 2021
Mercedes: il basso rake non funziona o è questione di... fondo? Prime

Mercedes: il basso rake non funziona o è questione di... fondo?

La squadra campione del mondo ha vinto con Hamilton il primo GP 2021, ma è indubbio che la W12 non ha dato l'impressione di essere stata la monoposto più competitiva in Bahrain. Anche l'Aston Martin è parsa sotto tono dopo il cambio delle norme aerodinamiche: i tecnici hanno parlato di particolari difficoltà con l'assetto Rake, mentre la sensazione è che i problemi stiano altrove.

Formula 1
7 apr 2021
Ceccarelli: “Quando i piloti di F1 non curavano la preparazione” Prime

Ceccarelli: “Quando i piloti di F1 non curavano la preparazione”

Torna la rubrica del mercoledì mattina di Motorsport.com. In compagnia del Direttore Franco Nugnes e del Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo a conoscere i segreti dietro la preparazione atletica richiesta a ciascun pilota di Formula 1

Formula 1
7 apr 2021
Piola: "Le F1 2021 giuste le vedremo a Barcellona" Prime

Piola: "Le F1 2021 giuste le vedremo a Barcellona"

Ancora un po' di pazienza e la F1 torna in pista. Nell'attesa del weekend di Imola, andiamo ad analizzare i possibili scenari futuri al netto di quanto visto al GP del Bahrain, in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola

Formula 1
5 apr 2021
Hakkinen: perché si chiama "finlandese volante"? Prime

Hakkinen: perché si chiama "finlandese volante"?

Andiamo a scoprire tutti i retroscena legati al soprannome "finlandese volante" attribuito a Mika Hakkinen in questo racconto a firma Mark Sutton, celeberrimo fotografo al seguito della F1

Formula 1
5 apr 2021