F1 2021, Green: "Le vetture saranno leggermente diverse"

Il direttore tecnico della Racing Point, Andrew Green, prevede che le vetture utilizzate nella stagione 2021 di Formula 1 avranno un aspetto "leggermente diverso", nonostante i progetti del 2020 siano stati congelati come misura di risparmio sui costi legata al Coronavirus.

F1 2021, Green: "Le vetture saranno leggermente diverse"

Nell'ambito di un'iniziativa volta ad alleviare l'impatto economico della pandemia del COVID-19 sulle squadre, l'introduzione delle nuove regole della F1 è stato rimandato al 2022 e le vetture realizzate per il 2020 saranno nuovamente utilizzate l'anno prossimo.

Nell'ambito delle trattative in corso sul futuro della F1 è stato proposto un sistema a token per consentire aree di sviluppo limitate, e Green si aspetta che questo comporti un numero limitato di aggiornamenti visivi.

"C'è una grande spinta per cercare di mantenere la maggior parte del progetto nel 2021 e ridurre i costi della vettura" ha detto Green a Motorsport.com.

"Quindi penso che vedremo una quantità significativa di piccole cose da parte di tutti i team e penso che alcuni di essi saranno applicati per regolamento e altri solo per lo sviluppo a cui avremmo dovuto lavorare ora".

"Con tutti a casa che non lavorano, non possiamo sviluppare questa macchina. Non c'è alcuno sviluppo, quindi è naturale che l'anno prossimo si proceda nella direzione che avremmo preso quest'anno".

"Stiamo cambiando il nome del team (quando Racing Point sarà rinominata Aston Martin all'inizio del 2021), ma penso che quando arriveremo alla prima gara di Melbourne tutte le vetture avranno un aspetto leggermente diverso".

"Ma ci sarà una quantità significativa di rinvii su e giù per la pitlane".

Leggi anche:

Green ha detto che la Racing Point modificherà la sigla RP20 per includere "un riferimento Aston Martin nel nome del telaio", quando il nome del team cambierà come parte del suo legame con il costruttore.

La RP20 ha creato scalpore durante i test pre-campionato del 2020 a causa delle sue strette somiglianze con la Mercedes W10 del 2019, anche se la Racing Point insiste che non sarà motivo di protesta da parte delle squadre rivali.

"Abbiamo modificato il concetto della nostra vettura, soppesando il rischio a cui ci stavamo esponendo nel caso di un fallimento" ha detto Green.

"Ci siamo domandati: se cambiamo quello che stiamo facendo, prendiamo una strada diversa e non recuperiamo le prestazioni e ci ritroviamo con una macchina che in realtà è più lenta di quella dell'anno scorso".

"E il pensiero in quel momento era: 'Beh, sarà solo per un anno, perché dovremo comunque rottamarla'. Questo scenario, a quanto vedo, non si è materializzato".

"Noi ora abbiamo superato le prestazioni dell'auto dello scorso anno con la nuova vettura. Quindi, non ci preoccupiamo di farla funzionare per 18 mesi".

condivisioni
commenti
BMW nega l'interesse per la F1: "Ora non ci serve e c'è crisi"
Articolo precedente

BMW nega l'interesse per la F1: "Ora non ci serve e c'è crisi"

Prossimo Articolo

Brawn: “Test COVID-19 al personale di F1 ogni due giorni”

Brawn: “Test COVID-19 al personale di F1 ogni due giorni”
Carica commenti
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022
Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max Prime

Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max

Tra le migliori gare del 2021 c'è sicuramente quella che ha dato il là e ha acceso davvero il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Stiamo parlando del GP di gran Bretagna, che ha avuto come momento più alto l'incidente tra i due contendenti per il titolo alla curva Copse, al primo giro della gara.

Formula 1
8 gen 2022
Video F1 | Piola: "McLaren costretta a fermare lo sviluppo presto" Prime

Video F1 | Piola: "McLaren costretta a fermare lo sviluppo presto"

Continua l'analisi tecnica delle monoposto di Formula 1 presenti sulla griglia del 2021. In questo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli della McLaren, un team che per gran parte della stagione si è dimostrata una rivelazione. Fino a quando...

Formula 1
7 gen 2022