Formula 1
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Evento concluso
G
GP 70° Anniversario
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
22 giorni
G
GP del Messico
30 ott
-
01 nov
FP1 in
107 giorni
G
GP del Brasile
13 nov
-
15 nov
FP1 in
121 giorni
G
GP da Abu Dhabi
27 nov
-
29 nov
FP1 in
135 giorni

F1 2020: ecco le date delle presentazioni delle monoposto

condivisioni
commenti
F1 2020: ecco le date delle presentazioni delle monoposto
Di:
28 gen 2020, 14:47

Ecco le date delle presentazioni delle monoposto che correranno nel Mondiale 2020 di Formula 1.

Il Mondiale di Formula 1 si avvicina inesorabilmente, ma prima ci saranno i succulenti appuntamenti in cui tutti i team sveleranno forme, nomi e livree delle nuove monoposto che vedremo darsi battaglia per vincere i titoli 2020.

Ad aprire le danze sarà la Ferrari l'11 di febbraio, con un'inedita presentazione a Reggio Emilia, città d'origine del team principal Mattia Binotto.

Il giorno seguente sarà il turno - doppio - di Red Bull (che però deve ancora ufficializzare la data) e Renault. Saranno presentate la RB16 e la R.S.20 con la novità di Esteban Ocon al posto di Nico Hulkenberg.

McLaren avrà tutti i fari puntati addosso il 13, perché sarà l'unico team a svelare la monoposto, la MCL35, nel corso di quella giornata.

Turno doppio anche il 14 febbraio. Anche questo sarà un giorno molto importante, e per più motivi. Innanzitutto sarà svelata la monoposto del team e del pilota campione del mondo in carica, la Mercedes W11. Poi sarà il turno del nuovo corso dell'AlphaTauri - l'ex Toro Rosso - che presenterà il nuovo nome, la monoposto 2020 e la nuova livrea.

Il 17 febbraio sarà invece il turno della Williams FW43 e della Racing Point della cordata comandata da Lawrence Stroll, mentre pochi minuti prima dell'avvio del primo test invernale 2020 di Barcellona datato il 19 febbraio, la Haas F1 presenterà la VF-20 pochi minuti prima dell'Alfa Romeo Orlen Racing di Raikkonen e Giovinazzi.

Giorno Team Nome vettura
11 febbraio Ferrari SF1000
12 febbraio Red Bull  RB16
12 febbraio Renault R.S.20
13 febbraio McLaren MCL35
14 febbraio Mercedes W11
14 febbraio AlphaTauri AT01
17 febbraio Racing Point RP20
17 febbraio Williams FW43
19 febbraio Alfa Romeo C39
19 febbraio Haas F1 VF-20
Prossimo Articolo
Boullier diventa Amministratore Delegato del GP di Francia

Articolo precedente

Boullier diventa Amministratore Delegato del GP di Francia

Prossimo Articolo

Ecco i migliori posti per assistere al GP di Francia

Ecco i migliori posti per assistere al GP di Francia
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Redazione Motorsport.com