II quartier generale Haas di Banbury è quasi pronto

II quartier generale Haas di Banbury è quasi pronto

Ultimi ritocchi alla factory ex Marussia,ora di proprietà del team statunitense, che avrà sede in Inghilterra

Mancano appena due mesi al termine del Mondiale di Formula 1 del 2015 e quasi tutti i team sono impegnati negli ultimi aggiornamenti delle vetture della stagione corrente ma anche nella progettazione di quelle che saranno le monoposto che dovranno competere nel 2016.

Il prossimo anno la F.1 aprirà le proprie porte a una nuova scuderia, il team Haas, che andrà a rimpinguare una griglia più povera dopo l'addio ormai datato della HRT e quello più recente della Caterham.

Il team statunitense, tramite il proprio profilo ufficiale di facebook, ha da poco diramato le prime foto del proprio quartier generale che ha sede a Banbury, ormai pronto per essere operativo in ogni suo reparto in vista del prossimo mondiale. Da poche ore, inoltre, la factory sarà riconoscibile grazie al logo del team affisso nella facciata principale. 

Ricordiamo che il progetto Haas F.1 è scattato qualche mese fa e ha compiuto i primi passi nella fabbrica Haas Automation che ha sede in California, a Oxnard, per poi sponstarsi nelle ultime settimane proprio a Banbury, in Inghilterra.

Haas ha acquistato la factory che fino allo scorso anno era di proprietà della Marussia. Il team Manor, discendente della scuderia anglo-russa, si è trasferita a Dinnington.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie