Esteban Gutierrez avrà un telaio nuovo in Bahrain

La Haas del messicano non è riparabile in pista dopo l'incidente di Melbourne con Alonso, quindi la squadra statunitense ha deciso di sostituire la sua scocca per la seconda gara della stagione.

Dell'incidente di Melbourne tra Fernando Alonso ed Esteban Gutierrez si è parlato soprattutto sul lato McLaren-Honda, ma anche nel box Haas ci sono state delle conseguenze.

La squadra statunitense sarà infatti costretta ad approntare un nuovo telaio per il pilota messicano. Sulla sua monoposto sono stati infatti riscontrati dei danni non riparabili in loco (il materiale è stato spedito direttamente dall'Australia al Bahrain). Dunque, l'unica soluzione era quella di sostituire il telaio della vettura.

"Alcune parti, come ad esempio il telaio, sono stati rispediti in Europa per essere riparati, perché non lo possiamo fare in Bahrain. Abbiamo abbastanza pezzi di ricambio per assemblare un altro telaio e faremo così. Una volta riparato quello di Melbourne, lo spediremo a Sakhir come riserva" ha spiegato il team principal Gunther Steiner.

"I ragazzi dovranno lavorare giorno e notte per farcelo riavere in Bahrein, ma è fattibile. Iniziamo ad avere pochi ricambi, ma abbastanza per reggere un weekend, quindi dobbiamo continuare a lavorare" ha aggiunto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Bahrain
Circuito Bahrain International Circuit
Piloti Esteban Gutiérrez
Team Haas F1 Team
Articolo di tipo Ultime notizie