Ecco come sarà la nuova struttura box della pista di Montreal

condivisioni
commenti
Ecco come sarà la nuova struttura box della pista di Montreal
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
15 dic 2017, 10:28

Il circuito "Gilles Villeneuve" che ospita il GP del Canada di Formula 1 è oggetto di un profondo rinnovo dal punto di vista delle infrastrutture. Svelati i disegni che ritraggono la struttura principale dei box.

 View overlooking the paddocks entrance

Il rendering della nuova palazzina del box della pista di Montreal

Photo by: Société du parc Jean-Drapeau

Il rinnovato accordo tra i promotori del Gran Premio del Canada di Montreal prevede che siano fatti lavori notevoli di ristrutturazione delle infrastrutture della pista intitolata alla memoria di Gilles Villeneuve.

Nel corso delle ultime ore la Société du parc Jean‑Drapeau of Montréal ha diffuso i primi rendering della nuova struttura del Paddock, una delle costruzioni che sarà non solo rivista, ma anche ampliata in vista delle edizioni future del Gran Premio del Canada.

La nuova struttura rispetterà tutti gli standard richiesti dalla Federazione Internazionale dell'Automobile e dalla Formula One World Championship (FOWC). Questa avrà spazi maggiori per poter ospitare più persone nelle stanze adibite agli ospiti che si trovano sopra i box. Oggi questi locali possono contenere un massimo di 1.800 persone. A lavori finiti, la capacità aumenterà sino a 5.000.

L'edificio sarà dotato di un montacarichi che potrà essere utilizzato per spostare le monoposto o carichi pesanti su ciascuno dei piani della struttura stessa. Avrà inoltre un ascensore panoramico per gli ospiti che potranno accedere al Paddock.

La nuova struttura sarà suddivisa su tre piani. Al piano terra ci saranno i box del team di F.1, la torre di controllo e gli uffici per lo staff. Al secondo piano le stanze-hospitality, la torre di controllo, il podio e le aree multimediali. Al terzo e ultimo piano troveranno spazio altre stanze per gli ospiti e il terrazzo panoramico.

Il progetto richiederà un investimento di 48 milioni di dollari. 30 milioni provengono dalla città di Montreal, mentre altri 18 arriveranno dal Ministero degli affari interni e del territorio.

Scorrimento
Lista

View overlooking the paddocks exit

View overlooking the paddocks exit
1/5

View overlooking the paddocks entrance

View overlooking the paddocks entrance
2/5

Le sale per gli ospiti

Le sale per gli ospiti
3/5

The paddocks, located in the same spot as the former buildings

The paddocks, located in the same spot as the former buildings
4/5

View of the back of the paddocks

View of the back of the paddocks
5/5
Prossimo articolo Formula 1
Le F.1 potrebbero essere più veloci di altri due secondi nel 2018

Previous article

Le F.1 potrebbero essere più veloci di altri due secondi nel 2018

Next article

Toro Rosso: adattarsi al layout del motore Honda sarà una grande sfida

Toro Rosso: adattarsi al layout del motore Honda sarà una grande sfida

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie