Due piloti di F1 nati a Natale: sapete chi sono?

Se si va a ripercorrere la storia della Formula 1, si può scoprire che ci sono anche due ex piloti che sono nati proprio nel giorno di Natale: vediamo insieme chi sono!

Due piloti di F1 nati a Natale: sapete chi sono?

Uno dei due ha un nome particolarmente altisonante, anche se magari non è il memrbo più famoso della famiglia, mentre l'altro è uno che ha scritto il suo nome nella storia del Circus, con una vittoria rimasta celebre.

Il primo è Wilson Fittipaldi, pilota che ha speso la sua carriera all'ombra del più giovane ed illustre fratello Emerson.

Il brasiliano ha corso con la Brabham nel 1972 e nel 1973, poi si è preso un anno sabbatico ed è tornato con la Copersucar, una squadra che era stata allestita direttamente dalla famiglia Fittipaldi.

 

Il suo miglior risultato è stato un quinto posto ottenuto nel Gran Premio di Germania del 1973, ma nello stesso anno si è piazzato anche sesto in Argentina, cogliendo così il suo terzo ed ultimo posto nel Circus.

Inoltre, è ricordato anche per essere il padre di un altro ex pilota di Formula 1, Christian, che ha corso due stagioni con la Minardi ed una con la Footwork, totalizzando 12 punti.

L'altro pilota nato il giorno di Natale è un italiano e, come detto, ha scritto un pezzo della storia della Formula 1: Giancarlo Baghetti è infatti il solo ad essere riuscito a vincere nel giorno del suo esordio*.

Lo ha fatto in occasione del Gran Premio di Francia del 1961, al volante di una Ferrari 156 gestita dal Team FISA, con la quale è riuscito ad avere la meglio sulla Porsche di Dan Gurney nelle fasi finale della gara, battendolo per appena un decimo. Curiosamente, questa è stata anche la sua unica vittoria nel Circus.

* Johnny Parsons vinse la 500 Miglia di Indianapolis del 1950, la prima valida per il Mondiale di Formula 1, ma in quell'occasione non parteciparono i piloti europei. Giuseppe Farina invece ha vinto la prima gara in assoluto della storia della Formula 1 nel 1950, ma in quel caso andavano considerati tutti debuttanti.

Giancarlo Baghetti, Ferrari 156, precede Dan Gurney, Porsche 718

Giancarlo Baghetti, Ferrari 156, precede Dan Gurney, Porsche 718

Photo by: Sutton Images

condivisioni
commenti
Video: Verstappen, Albon e i regali di Natale
Articolo precedente

Video: Verstappen, Albon e i regali di Natale

Prossimo Articolo

Top 20 F1: i piloti con più stagioni nella stessa squadra

Top 20 F1: i piloti con più stagioni nella stessa squadra
Carica commenti
F1 | Mercedes: la paura che fa perdere i Mondiali Prime

F1 | Mercedes: la paura che fa perdere i Mondiali

La Mercedes è protagonista di questa nuova puntata de Il Primo degli Ultimi. Al team di Brackley viene imputata la mancanza di coraggio e di voglia di osare, figlia di chi è abituato ad anni di dominio incontrastato e ora che vede un mondiale scivolargli tra le dita, non vuole andare oltre ciò che dicono i dati per paura di rischiare troppo

Formula 1
26 ott 2021
Minardi: "Verstappen ha anche la maturità del fuoriclasse" Prime

Minardi: "Verstappen ha anche la maturità del fuoriclasse"

Il Gran Premio degli Stati Uniti ha regalato tante sorprese e delusioni. In questo nuovo video di Motorsport.com, ecco i voti ai piloti stilati e commentati da Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi.

Formula 1
26 ott 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Max ha gestito il posteriore meglio di Lewis" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Max ha gestito il posteriore meglio di Lewis"

Max Verstappen ha saputo gestire meglio un posteriore instabile per tutti, in occasione del Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1. L'olandese allunga in classifica su Hamilton, che lascia Austin con una vera e propria mazzata a livello morale

Formula 1
25 ott 2021
Piola: "Mercedes pensa alla gara, Red Bull rischia" Prime

Piola: "Mercedes pensa alla gara, Red Bull rischia"

Nuovo video di analisi tecnica di Motorsport.com. Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano quanto accaduto nel sabato di Austin, con una Red Bull che conquista una pole position e una grande occasione. C'è il rischio di ripetere un finale mondiale come Hill/Schumacher nel '94?

Formula 1
24 ott 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis e W12, inspiegabili difficoltà di guida" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis e W12, inspiegabili difficoltà di guida"

Qualifiche strabilianti in quel di Austin, con Max Verstappen che conquista la dodicesima pole della carriera davanti a Lewis Hamilton. Terzo Perez, mentre Charles Leclerc, in virtù della penalità di Bottas, scatterà dalla quarta posizione. Orecchie basse in Mercedes, con una W12 brutta copia di quella vista al venerdì

Formula 1
23 ott 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Traiettoria ideale da sacrificare per i bump" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Traiettoria ideale da sacrificare per i bump"

Il tema caldo del venerdì di prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1 è rappresentato dall'alto numero di bump e sconnessioni dell'asfalto texano. I piloti sono chiamati a far fronte a questi inconveniente, andando spesso e volentieri a sacrificare la traiettoria

Formula 1
22 ott 2021
F1 | Piola: "I dossi penalizzano l'assetto rake Red Bull" Prime

F1 | Piola: "I dossi penalizzano l'assetto rake Red Bull"

Dal venerdì di Austin emerge una Red Bull apparsa in difficoltà: sul tracciato texano, l'assetto rake delle monoposto di Verstappen e Perez è un'arma a doppio taglio. Nella prima sessione, le due Red Bull hanno sofferto più di altre i bum e le sconnessioni dell'asfalto

Formula 1
22 ott 2021
Piola: "L'assenza di Newey si è fatta sentire in Red Bull" Prime

Piola: "L'assenza di Newey si è fatta sentire in Red Bull"

In questo nuovo video di Motorport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano la situazione dei team arrivati sul tracciato di Austin, pronti ad affrontare il weekend del Gran Premio degli Stati Uniti. La sfida tra Mercedes e Red Bull è sempre più accesa...

Formula 1
21 ott 2021