Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
25 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
66 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
97 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
104 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
115 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
122 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
136 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
150 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
178 giorni
02 set
Prossimo evento tra
185 giorni
09 set
Prossimo evento tra
192 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
206 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
213 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
220 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
234 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
241 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
277 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
286 giorni

Domenicali: "La F1 ha bisogno di piloti-eroi come Lewis"

L'amministratore delegato di Formula 1in una bella intervista rilasciata al Corriere della Sera ha delineato quali sono le linee guida del suo mandato: ridurre i costi per attrarre nuovi Costruttori nei GP offrendo uno spettacolo meno prevedibile grazie a piloti come Hamilton che attrae persone più lontane dall’agonismo. L'imolese supporta tanto il congelamento dei motori, quanto le Sprint Race.

condivisioni
commenti
Domenicali: "La F1 ha bisogno di piloti-eroi come Lewis"

Stefano Domenicali non ha ancora messo piede nel suo ufficio a Londra. La pandemia gli impedisce di prendere servizio nella sede di Formula 1, ma il nuovo capo del Circus non ha bisogno di essere sulla tolda di comando per governare la nave.

Anche dall’Italia riesce ad avere il polso di quanto sta accadendo e il manager imolese è perfettamente consapevole di vivere un momento di transizione che deve sancire un cambiamento, portando le corse in un ambiente che sia più sintonizzato con il mondo che viviamo.

Nell’intervista concessa al Corriere della Sera, Domenicali mette alcuni interessanti punti fermi…

“Il tema “automobili” oggi suscita sentimenti contrastanti. Oggetti del desiderio ma anche elementi di disturbo. La F1 dovrebbe superare tutto questo, offrire una bellissima sfida tecnologica dominata da piloti-eroi”.

I piloti, quindi, come protagonisti principali dello spettacolo, da rimettere al centro di un weekend di Gran Premio, andando oltre le monoposto. È una visione diversa… “Beh, penso a figure che appartengono all’agonismo e che, nel contempo, sanno rappresentare valori universali, in modo da rendere più appetibile la nostra piattaforma a partner presenti e futuri. Qualcosa che faccia innamorare chiunque. Quando affermiamo “We race as one” lanciamo un messaggio al quale credo molto, fa capire ai giovani che le corse non stanno in un mondo a parte ma sono parte anche del loro mondo”.

“Hamilton che punta a diventare l’unico pilota a 8 titoli e intanto comunica le proprie idee, tocca corde particolari, attrae persone più lontane dall’agonismo. Per questo incontrerò tutti i piloti: è importante che ciascuno di loro comprenda l’importanza del proprio ruolo non solo come professionista, ma come uomo che ha a cuore ciò che gli sta attorno”.

La F1 Commission ha approvato il congelamento dei motori dal 2022: secondo alcuni si sta snaturando il DNA della massima disciplina automobilistica… “Non credo. Il livello tecnologico delle power unit è stellare, unico al mondo. Serve pensare alla sostenibilità. Una azienda non affronta un progetto se non sono chiari costi e ritorni sull’investimento, atteggiamento che in F1 non è mai esistito. Ci siamo detti: risparmiamo su fronti meno rilevanti per rilanciare nuovi sviluppi, per consentire ai team di sopravvivere e ad altre aziende di entrare in gioco, senza perdere fascino”.

Altro argomento spinoso è quello delle gare di qualificazione al sabato. Domenicali non si scandalizza, anzi… “Aumentare l’attenzione del pubblico e migliorare il livello commerciale della nostra offerta: i correttivi al format arrivano da qui. Televisioni, organizzatori, tifosi chiedono di innovare. Ci proviamo. Potremmo sperimentare le sprint race in tre occasioni spettacolarizzando il weekend. Il dna della F1 non cambia ma è giusto corrispondere un’aspettativa”.

Red Bull: i pro ed i contro del congelamento dei motori

Articolo precedente

Red Bull: i pro ed i contro del congelamento dei motori

Prossimo Articolo

Red Bull: accordo con Honda per usare i motori fino al 2025

Red Bull: accordo con Honda per usare i motori fino al 2025
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Redazione Motorsport.com
Verstappen: un basso profilo per sorprendere nel 2021? Prime

Verstappen: un basso profilo per sorprendere nel 2021?

L'olandese non si è voluto sbilanciare in occasione del filming day della Red Bull circa le reali potenzialità della RB16B. Pretattica o forse Max è rimasto scottato troppe volte negli anni passati?

Formula 1
27 feb 2021
Alfa Romeo: si sacrifica il 2021 per puntare tutto sul 2022 Prime

Alfa Romeo: si sacrifica il 2021 per puntare tutto sul 2022

Già dalla presentazione si è capito che l'Alfa Romeo deciderà di sacrificare il 2021 e portare pochi sviluppi per puntare tutto sul 2022 e cercare di risalire la china sfruttando il cambiamento regolamentare.

Formula 1
27 feb 2021
F1 Stories: Da Tyrrell a Mercedes, il filo inglese del destino Prime

F1 Stories: Da Tyrrell a Mercedes, il filo inglese del destino

Cos'hanno in comune la Tyrrell e la Mercedes? Molto più di quel che sembra. Infatti, un semplice cambio di residenza della Casa di Stoccarda, ha generato un filo conduttore tra tante squadre diverse tra loro. Un viaggio nella storia della Formula 1 che parte dagli anni Settanta.

Formula 1
27 feb 2021
Gasly: i pro e i contro della permanenza in AlphaTauri Prime

Gasly: i pro e i contro della permanenza in AlphaTauri

Il pilota francese proseguirà la sua esperienza con AlphaTauri anche nel 2021 ed avrà il compito di essere la guida del team di Faenza. Il mancato ritorno in Red Bull dopo un 2020 spettacolare, però, potrebbe segnare il suo futuro.

Formula 1
26 feb 2021
I team di Formula 1 potranno aggirare il budget cap? Prime

I team di Formula 1 potranno aggirare il budget cap?

Il 2021 vedrà alcune modifiche tecniche e regolamentari che potrebbero avere un grande impatto sullo show in pista. Rodi Basso ha analizzato i pro e i contro, con una particolare attenzione alle zone grigie del budget cap.

Formula 1
26 feb 2021
Top 5: le cinque migliori McLaren della storia Prime

Top 5: le cinque migliori McLaren della storia

Andiamo a scoprire quali sono state le migliori 5 monoposto di Formula 1 realizzate da McLaren

Formula 1
26 feb 2021
Ricciardo: un triennale con McLaren che sa di scelta obbligata Prime

Ricciardo: un triennale con McLaren che sa di scelta obbligata

Il 2021 rappresenterà la stagione dell'ennesimo cambiamento per Daniel Ricciardo dopo aver concluso una sterile avventura in Renault, ma la scelta della McLaren è stata obbligata per mancanza reale di alternative al vertice?

Formula 1
25 feb 2021
La storia di... Lewis Hamilton Prime

La storia di... Lewis Hamilton

Con sette titoli iridati, è amato quanto temuto per la sua impeccabile bravura al volante nell'era moderna dei motori mondiali. Lui è Lewis Hamilton, un personaggio figlio del suo tempo, icona e leggenda vivente della Formula 1 e portabandiera di ideali e messaggi positivi. Ripercorriamo la sua storia

Formula 1
25 feb 2021