Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
02 lug
-
05 lug
FP1 in
105 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
120 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
133 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
161 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
168 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
182 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
218 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
225 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
239 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
252 giorni

Delusione Leclerc: "Domani farò di tutto per cambiare la situazione"

condivisioni
commenti
Delusione Leclerc: "Domani farò di tutto per cambiare la situazione"
Di:
27 lug 2019, 14:34

Il pilota della Ferrari poteva conquistare la pole ad Hockenheim ma un guasto tecnico all'alimentazione della benzina gli ha impedito di scendere in pista nel Q3 e domani scatterà dalla decima posizione con le gomme Medie.

E’ stata una sessione di qualifiche da dimenticare per la Ferrari. Sebastian Vettel non è riuscito a compiere nemmeno un giro cronometrato in Q1 a causa di un problema al turbo e domani sarà costretto a scattare dall’ultima casella in griglia, mentre Charles Leclerc ha accusato un problema tecnico prima dell’inizio del Q3 e non ha potuto lanciare l’assalto ad una pole che sembrava assolutamente alla sua portata.

Il rammarico in casa Ferrari è ancora più grande viste le ottime performance della SF90 sul tracciato di Hockenheim. Già dal venerdì le due monoposto di Maranello avevano dominato la classifica dei tempi, ma il risultato sembrava essere condizionato dalle elevate temperature riscontrate ieri.

Oggi, con un clima primaverile, le monoposto di Leclerc e Vettel hanno confermato l’ottimo feeling con l’asfalto tedesco in occasione delle FP3, ma i problemi tecnici riscontrati sulle due monoposto hanno vanificato una potenziale prima fila.

La delusione sul volto di entrambi i piloti è stata palese, ma Leclerc ha cercato di tenere alto il morale della truppa promettendo una gara all’attacco.

“Mi hanno appena comunicato di aver riscontrato un problema col sistema della benzina sulla mia vettura. E’ un gran peccato. Già è difficile quando capita un guasto su una vettura, ma quando capita su tutte e due le auto è ancora più difficile. Oggi non è stata la nostra giornata, ma domani farò di tutto per cambiare la situazione e portare il sorriso sui volti delle persone del nostro team”.

Leclerc, nonostante l’amarezza per l’impossibilità di lottare per la pole, ha comunque cercato di guardare il bicchiere mezzo pieno. Il monegasco ha infatti voluto porre l’accento sui passi avanti compiuti dalla vettura negli ultimi weekend ed ha spronato il team a non farsi abbattere da questi inconvenienti.

“Mi ricordo quando a Baku tutti erano certi che avrei fatto la pole e poi ho sprecato tutto finendo a muro. I momenti così sono sempre difficili, ma la squadra sta lavorando duramente e negli ultimi weekend abbiamo fatto molti progressi. Dobbiamo continuare a lavorare così e restare forti in queste occasioni”.

Dopo il gran caldo del venerdì era attesa la pioggia per le qualifiche odierne, ma le previsioni meteo sono state disattese. I piloti, infatti, hanno disputato il turno su asfalto asciutto ma con temperature sensibilmente più miti.

La pioggia potrebbe rivelarsi un’alleata per la Ferrari in gara? Leclerc non ne è troppo convinto.

“Se dovesse arrivare la pioggia forse ci potrebbe aiutare, ma anche sull’asciutto siamo stati veloci”.

Scorrimento
Lista

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
1/12

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
2/12

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, in pit lane

Charles Leclerc, Ferrari SF90, in pit lane
3/12

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
4/12

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
5/12

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
6/12

Foto di: Giorgio Piola

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
7/12

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
8/12

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
9/12

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
10/12

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
11/12

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
12/12

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Prossimo Articolo
GP Germania: Hamilton è il kaiser in pole, le due Ferrari ko!

Articolo precedente

GP Germania: Hamilton è il kaiser in pole, le due Ferrari ko!

Prossimo Articolo

Vettel: "Mi sento vuoto, è stata una grande delusione"

Vettel: "Mi sento vuoto, è stata una grande delusione"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Germania
Sotto-evento Q1
Piloti Charles Leclerc
Team Ferrari Acquista adesso
Autore Marco Di Marco