Delirio di Ecclestone sui neri e la F1 si dissocia subito

Mister E in una intervista concessa alla CNN ha espresso una frase di pessimo gusto: “Spesso i neri sono più razzisti dei bianchi”. Immediata c'è stata la condanna da parte di Formula 1 che ha subito preso le distanze da Bernie.

Delirio di Ecclestone sui neri e la F1 si dissocia subito

Non è certo la prima volta che una dichiarazione di Bernie Ecclestone scatena delle polemiche. L’ex boss della Formula 1 è noto per dire la sua senza troppi filtri e così è stato anche in un’intervista rilasciata alla CNN nella quale ha espresso la sua opinione in merito alla presa di posizione della Formula 1 contro le diversità nel mondo dello sport.

Un’intervista che ad un certo punto ha visto Ecclestone pronunciare una frase infelice: “Spesso i neri sono più razzisti dei bianchi”.

Il confronto ha visto Ecclestone elogiare pubblicamente l’impegno di Lewis Hamilton per sensibilizzare il mondo dei motori e non solo, una posizione netta con la quale il sei volte campione del Mondo ha invitato la Formula 1 a prendere una posizione netta sulle problematiche razziste, sostenendo il movimento Black Lives Matter.
“Lewis è una persona speciale – ha spiegato Ecclestone - un pilota di grandissimo talento ma anche molto bravo nell’inviare i suoi messaggi e con una posizione chiara nella campagna che sta sostenendo a favore delle persone di colore. È una cosa meravigliosa, sta sposando un grande battaglia e ha molto seguito”.

Poi Ecclestone ha proseguito commentando le iniziative che sta portando avanti la Formula 1 per sensibilizzare il suo pubblico su questa tematica.
“La gente può essere sensibilizzata e riflettere – ha proseguito Mr.E – ma qualcuno però potrebbe pensare le stesse cose sui bianchi. In molti casi i neri sono più razzisti dei bianchi”.

Quando è stato chiesto ad Ecclestone di fornire un esempio specifico in merito, ha risposto che era qualcosa che ha notato da tempo.

Non è trascorso molto tempo dall’uscita dell’intervista alla netta presa di posizione della Formula 1, che in serata ha inviato un breve ma chiaro comunicato prendendo le distanze da Ecclestone:
“In un momento in cui c’è grande necessità di unità per osteggiare razzismo e ineguaglianze, confermiamo di essere in totale disaccordo con le affermazioni rilasciate da Bernie Ecclestone, che non trovano supporto né in Formula 1, né nella società civile. Ricordiamo inoltre che il signor Ecclestone non ha alcun ruolo in Formula 1 dal 2017, e che la sua carica onorifica di ‘Presidente Emerito’ è decaduta nel gennaio 2020”

condivisioni
commenti
Red Bull: nel filming day anche test aerodinamici sulla RB16
Articolo precedente

Red Bull: nel filming day anche test aerodinamici sulla RB16

Prossimo Articolo

Formula 1 al Mugello con denominazione di GP della Toscana

Formula 1 al Mugello con denominazione di GP della Toscana
Carica commenti
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Formula 1
1 dic 2021
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021