Daniil Kvyat è seguito da Nicolas Todt nel suo ritorno alla Toro Rosso

condivisioni
commenti
Daniil Kvyat è seguito da Nicolas Todt nel suo ritorno alla Toro Rosso
Adam Cooper
Di: Adam Cooper
21 set 2018, 15:47

Dopo aver portato a un ruolo di pilota titolare in Ferrari, Charles Leclerc, Nicolas Todt ha deciso di curare con la sua struttura di management il pilota russo che l'anno prossimo tornerà a guidare una F1 della Toro Rosso.

Nicolas Todt, driver manager
Daniil Kvyat, Ferrari e Marco Matassa, ingegnere Ferrari
Nicolas Todt, Driver Manager with Gino Rosato, Ferrari
Daniil Kvyat, Scuderia Toro Rosso STR12

La Todt All Road Management sta contribuendo al rilancio di Daniil Kvyat, dopo aver portato Charles Leclerc dalla Sauber alla Ferrari.

"Ho gestito la carriera di Daniil negli ultimi mesi - ha dichiarato Nicolas Todt a Motorsport.com - Sono desideroso di aiutare un talento come lui, che a mio parere ha ancora qualcosa da dire in F1".

Kvyat è uscito dal giro Red Bull dopo il Gran Premio degli Stati Uniti dello scorso anno e ha trascorso questa stagione come pilota del simulatore e collaudatore della Ferrari.

Anche se il suo ritorno alla Toro Rosso non è ancora stato confermato, le fonti del paddock dicono che l'accordo con Daniil è già stato siglato da tempo, e che ha chiuso il suo rapporto con il Cavallino proprio in vista del richiamo a Faenza.

La Red Bull è disposta a dare un'altra possibilità al pilota russo…
"Direi che Daniil è più maturo, ma non abbiamo fretta di chiudere la line up della Toro Rosso -ha dichiarato Helmut Marko - Abbiamo una lunga lista di nomi e vedremo…".

Oltre a Charles Leclerc, Nicolas continua a seguire Felipe Massa che si prepara a entrare in FE, oltre a Jose Maria Lopez, pilota della Toyota nel WEC, e James Calado che è impegnato con la Ferrari nel GTE/Pro e Caio Collet, il leader della F4 francese.

Prossimo articolo Formula 1
Ferrari: promossi gli sviluppi di Singapore, ma la SF71H è andata in crisi di gomme

Articolo precedente

Ferrari: promossi gli sviluppi di Singapore, ma la SF71H è andata in crisi di gomme

Prossimo Articolo

Test Pirelli: Vettel e Bottas hanno deliberato le costruzioni delle gomme 2019

Test Pirelli: Vettel e Bottas hanno deliberato le costruzioni delle gomme 2019
Carica commenti