A Monaco non ci stanno: "Stiamo trattando il rinnovo"

l'ACM non commenta le dichiarazioni di Ecclestone, ma ufficializza la trattativa con la FOM

A Monaco non ci stanno:
Gli organizzatori del Gp di Monaco non paiono troppo preoccupati dalle dichiarazioni rilasciate nei giorni scorsi da Bernie Ecclestone. Il grande boss della Formula 1 aveva detto che il Circus potrebbe tranquillamente sopravvivere anche senza la gara del principato, che oltretutto pagherebbe troppo poco. L'Automobile Club di Monaco oggi ha risposto a Mister E, divulgando un comunicato stampa che spiega che in realtà è già in corso una trattativa per il rinnovo del contratto dell'evento. Dunque, quelle dichiarazioni potevano fare parte delle ormai note tattiche che Ecclestone utilizza per cercare di strappare condizioni favorevoli negli accordi. Ecco il testo del comunicato: "L'Automobile Club di Monaco non intende commentare l'affermazione di Mr. Ecclestone riguardanti il futuro del Gran Premio di Monaco di Formula 1. Supponendo che questa informazione è verificata dal Sig. Ecclestone e dei media dove è stato segnalata, si deve ancora capire il contesto in cui tali sentimenti sono stati espressi. La realtà è molto più semplice: c'è una trattativa in corso tra l'Automobile Club di Monaco e la Formula One Management. Col tempo, non mancheremo di comunicare la firma di un accordo".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie