Consumo olio: la FIA impone anche alla Mercedes i vincoli di Monza

La Casa della Stella deve adeguare il suo motore 4 a quello che sarà omologato in Italia per i team clienti: tutte le unità dovranno sottostare alla nuova disposizione della FIA che da Monza limita a 0,9 litriper 100 km il consumo di olio.

Consumo olio: la FIA impone anche alla Mercedes i vincoli di Monza
Valtteri Bottas, Mercedes-Benz F1 W08
Toto Wolff, Direttore Esecutivo Mercedes AMG F1
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W08
Tifosi di Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W08
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W08

La FIA non ci sta. E vuole mettere un punto definitivo sulla questione del consumo dell’olio. La Mercedes ha omologato il motore numero 4 a Spa solo per le due monoposto ufficiali, mentre ai team clienti l’aggiornamento dell’ultima power unit che si potrà montare nella stagione 2017 senza penalizzazioni sarà disponibile a partire da Monza.

In funzione di ciò Charlie Whiting, direttore di prova della FIA, ha dichiarato a Michael Schmidt di Auto Motor und Sport, che tutti i motori che saranno utilizzati dal GP d’Italia dovranno sottostare alla nuova prescrizione tecnica che limiterà il consumo dell’olio a 0,9 litri per 100 km.

La Mercedes, un po’ a sorpresa, aveva deciso di anticipare il quarto motore nel GP del Belgio perché la nuova disposizione tecnica sarebbe scattata solo dal GP d’Italia e non avrebbe avuto valore per i motori utilizzati in precedenza, per il provvedimento non poteva avere un effetto retroattivo.

La squadra di Brackley, quindi, avrebbe potuto finire la stagione in corso senza dover sottostare alla limitazione di consumo dell’olio. Un’eventualità che ha provocato la reazione degli altri motoristi e la presa di posizione della Federazione Internazionale: da Monza, infatti, il punto di riferimento Mercedes sarà il motore che sarà omologato per i team clienti (Force India e Williams) e anche quelli ufficiali dovranno essere aggiornati secondo le specifiche previste dalla FIA in materia di olio utilizzabile non solo per la lubrificazione, ma anche per additivare il carburante con sostanze anti-detonanti.

Tutti i Costruttori, quindi, saranno messi sullo stesso piano: la FIA preferisce mantenere il punto, tanto più che il consumo di olio di 0,9 litri per 100 km è un valore intermedio che deve portare i motoristi a non eccedere il limite di 0,6 litri per 100 km che scatterà dal 2018.

Se prima a lamentarsi era, soprattutto, la Ferrari, adesso a storcere la bocca sarà la Mercedes che si sente penalizzata, pur non avendo infranto alcuna norma regolamentare. Stando alle indiscrezioni la Petronas porterà nel “tempio della velocità” una nuova specifica di benzina e di lubrificanti per essere in linea con le nuove disposizioni tecniche della FIA.

condivisioni
commenti
Hamilton: "Irreale avere 68 pole come una leggenda come Schumi!"

Articolo precedente

Hamilton: "Irreale avere 68 pole come una leggenda come Schumi!"

Prossimo Articolo

Bottas: "Non so perché non abbia potuto lottare per la pole"

Bottas: "Non so perché non abbia potuto lottare per la pole"
Carica commenti
Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA Prime

Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA

Emerson Fittipaldi non è stato soltanto uno dei più grandi talenti mai apparsi in Formula 1, ma ha scritto pagine di storia indelebili anche in IndyCar. Nigel Roebuck ne ripercorre la carriera attraverso le parole del brasiliano.

Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia" Prime

Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia"

In questa nuova puntata de "Il Rosa dei Motori", Beatrice Frangione intervista Federica Masolin, giornalista e presentatrice della Formula 1 di Sky Sport. Federica si racconta, ripercorrendo gli anni di una carriera in giro per il mondo, di una vita piena di passioni e viaggi. Da piccola, il suo desiderio era diventare una rockstar. Poi, l'amore per lo sport le ha fatto cambiare idea...

Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti” Prime

Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti”

Torna la rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In quest puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli tornano a parlare di quanto successo a Monza tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. Non è la prima volta che i due vanno a contatto e non sarà nemmeno l'ultima, secondo Ceccarelli...

Formula 1
15 set 2021
"L'inutilità dell'Halo" e altri racconti di fantascienza Prime

"L'inutilità dell'Halo" e altri racconti di fantascienza

Puntata de Il Primo degli Ultimi dedicata a tutti coloro che criticano l'Halo, anche davanti alla sua indubbia utilità. Anche dopo quanto successo in quel di Monza tra Hamilton e Verstappen...

Formula 1
14 set 2021
Bobbi: "Max-Lewis, concorso di colpa. Ma Verstappen..." Prime

Bobbi: "Max-Lewis, concorso di colpa. Ma Verstappen..."

Analizziamo il GP d'Italia di Formula 1 vinto da Daniel Ricciardo su McLaren con Matteo Bobbi e Marco Congiu. Oltre al vincitore, a creare polemica è l'incidente che vede coinvolti Max Verstappen e Lewis Hamilton, con il pilota olandese che - nonostante il concorso di colpa - pare essere il maggior responsabile

Formula 1
13 set 2021
Minardi: "Max abbocca all'amo deve essere più maturo" Prime

Minardi: "Max abbocca all'amo deve essere più maturo"

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Gran Premio d'Italia di Formula 1, con Daniel Ricciardo che riporta la McLaren alla vittoria. Protagonisti - ed insufficienti - sono anche Lewis Hamilton e Max Verstappen...

Formula 1
13 set 2021
Lap Chart GP d'Italia 2021: Ricciardo, dominatore di Monza Prime

Lap Chart GP d'Italia 2021: Ricciardo, dominatore di Monza

Attraverso la nostra animazione grafica, riviviamo giro dopo giro il Gran Premio d'Italia 2021, che ha visto la McLaren protagonista, con Daniel Ricciardo dominatore dall'inizio alla fine. Solo non si vedono Max e Lewis...

Formula 1
13 set 2021
Chinchero: "Il crash? Grande responsabilità di Max" Prime

Chinchero: "Il crash? Grande responsabilità di Max"

In questa nuova puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentano il Gran Premio d'Italia. Buon ascolto!

Formula 1
12 set 2021