Consiglio Mondiale FIA: stop di tre settimane ai team di F1

condivisioni
commenti
Consiglio Mondiale FIA: stop di tre settimane ai team di F1
Di:
18 mar 2020, 16:26

La Federazione Internazionale ha provveduto a cambiare il regolamento sportivo di F1 2020, anticipando da luglio e agosto il periodo di chiusura dei team a marzo e aprile per un periodo consecutivo di tre settimane a causa del Coronavirus che ha bloccato ogni attività a livello planetario.

Ce lo aspettavamo e il provvedimento della FIA è puntualmente: il periodo di chiusura delle factory di F1 è stato anticipato dal periodo di agosto a quello di marzo e aprile. I team dovranno serrare i Reparti Corse per 21 giorni consecutivi anziché i 14 previsti solitamente per la sosta estiva.

Alla luce dell'impatto globale che il Coronavirus sta avendo nel mondo e visto che la pandemia del COVID-19 sta costringendo all'annullamento degli eventi delmondiale di Formula 1, il Consiglio Mondiale della FIA ha approvato una modifica al Regolamento Sportivo della Formula 1 spostando il periodo di chiusura estiva da luglio e agosto a marzo e aprile.

La decisione è stata supportata all'unanimità sia dallo Strategy Group F1 che dalla F1 Commission. Da un punto di vista imprenditoriale la scelta non fa una grinza, ma la F1 dovrà tenere conto che il calendario molto compresso nel periodo estivo potrebbe sottoporre il personale del Circus a periodi molto lunghi d'impegno senza avere la possibilità di godere di soste adeguate.

E' probabile che i team maggiori si doteranno di staff intercambiabili per affrontare in piena sicurezza la parte restante della stagione...

McLaren: 7 membri rimasti in Australia negativi al Coronavirus

Articolo precedente

McLaren: 7 membri rimasti in Australia negativi al Coronavirus

Prossimo Articolo

Report F1: nuove regole, si slitta al 2022?

Report F1: nuove regole, si slitta al 2022?
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Franco Nugnes