Colpo di scena: Mercedes senza il motore 2 in Canada per guai di affidabilità!

condivisioni
commenti
Colpo di scena: Mercedes senza il motore 2 in Canada per guai di affidabilità!
Roberto Chinchero
Di: Roberto Chinchero
07 giu 2018, 06:00

Da Brixworth è stato lanciato l'allarme appena in tempo: Mercedes, Force India e Williams non disporranno del motore 2 a Montreal per un problema emerso nella fase di delibera del controllo qualità.

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, sale sulla sua monoposto
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W09
Sergio Perez, Force India VJM11
Lance Stroll, Williams FW41

Anche alla Mercedes può capitare che non vada tutto per il verso giusto. Nella sede britannica di Brixworth era stato pianificato l’utilizzo nel Gran Premio del Canada delle power unit numero 2 (dotate di una specifica differente) sia per il team ufficiale che per le squadre clienti.

Le procedure del controllo qualità hanno però lanciato un allarme imprevisto, ed in extremis è stato deciso di affrontare il Gran Premio del Canada con le power unit numero 1.

Il debutto della nuova specifica è stata rinviato alla tappa del Paul Ricard, garantendo ai tecnici due settimane in più per risolvere i problemi verificati.

“Sebbene fosse stato programmato di introdurre la PU2 in questo fine settimana – ha dichiarato un portavoce del team Mercedes - un problema emerso durante le procedure del controllo qualità ha causato il posticipo dei nuovi motori di una gara. Quindi tutte le vetture motorizzate Mercedes utilizzeranno il power unit numero 1 anche nel weekend di Montreal, per poi passare alla numero 2 nel fine settimana del Gran Premio di Francia”.

Non è ovviamente un allarme... Rosso, ma sicuramente ci sarà qualche piccolo rischio sul fronte dell'affidabilità e qualche cavallo in meno sono da mettere in preventivo per Mercedes, Force India e Williams, le tre squadre che affronteranno un weekend di gara che sulla carta non era stato programmato con un'unità che arriverà a disputare il settimo GP.

Prossimo Articolo
Simulazione GP del Canada: sul rettilineo più lungo motori full gas per 15 secondi!

Articolo precedente

Simulazione GP del Canada: sul rettilineo più lungo motori full gas per 15 secondi!

Prossimo Articolo

Ecco perché Norris voleva anticipare il debutto con la Toro Rosso anziché aspettare il 2019

Ecco perché Norris voleva anticipare il debutto con la Toro Rosso anziché aspettare il 2019
Carica commenti