Colpaccio McLaren: sulle MCL33 compare la sponsorizzazione della Coca Cola

condivisioni
commenti
Colpaccio McLaren: sulle MCL33 compare la sponsorizzazione della Coca Cola
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
18 ott 2018, 14:51

Zak Brown, guru delle sponsorizzazion e attuale CEO della McLaren, ha chiuso un accordo con la Coca Cola che apparirà con il suo marchio sulle MCL33 da qui alla fine del campionato. La multinazionale USA delle bevande entra per la prima volta nel mondo dei GP...

Nella stagione più dura della sua storia la McLaren segna un colpo importante: Zak Brown, quello che gli inglesi chiamano il guru delle sponsorizzazioni, ha messo a segno una partnership di grande valore: sulle MCL33 si vedrà apparire il marchio Coca Cola da qui a fine stagione, aprendo una collaborazione fra la multinazionale delle bibite e il team di Enstone, portando per la prima volta su una monoposto di F1 uno dei brand più noti nel mondo.

In verità la Coca-Cola come azienda era già stata coinvolta nei Gran Premio, ma ad apparire sulla Lotus del 2012 era la bevanda energetica Burn che fa parte della galassia, mentre sulla McLaren vedremo apparire il nome e il logo della Casa madre di Atlanta.

Il marchio Coca-Cola, insieme a Dasani Sparkling e SmartWater, apparirà sulle McLaren e la tuta di Fernando Alonso, Stoffel Vandoorne e Lando Norris.

Fernando Alons, e Stoffel Vandoorne hanno il marchio Coca Cola sulla tuta

Fernando Alons, e Stoffel Vandoorne hanno il marchio Coca Cola sulla tuta

Photo by: McLaren

Zak Brown, CEO McLaren, ha detto: "Coca-Cola ha una storia ricca di sponsorizzazioni e un record di attivazioni innovative e siamo onorati che l'azienda abbia scelto di collaborare con la McLaren per esplorare le opportunità di entrare in Formula 1”.

Ricardo Fort, Vice Presidente, per le Partnerships sportive di Coca-Cola, ha aggiunto: "Attendiamo con impazienza l’inizio della collaborazione con la McLaren. Entrambi marchi hanno uno spirito innovativo e la volontà di entrare in connessione con i giovani. Questa partnership ci guiderà alla scoperta di ciò che clienti, mercati e consumatori desiderano da questa passione motoristica”.

Prossimo Articolo
Ufficiale: i test invernali di F1 saranno a Barcellona anche nel 2019

Articolo precedente

Ufficiale: i test invernali di F1 saranno a Barcellona anche nel 2019

Prossimo Articolo

Ufficiale: Sergio Perez continuerà a correre con la Racing Point Force India anche nel 2019

Ufficiale: Sergio Perez continuerà a correre con la Racing Point Force India anche nel 2019
Carica commenti