Clear: "Austria? Un mix tra un circuito da potenza e da alto carico"

Il Responsabile delle Attività in pista della Ferrari presenta l'appuntamento del Red Bull Ring, aggiungendo anche che essendo anche un tracciato breve e piuttosto semplice, ogni piccolo dettaglio può fare la differenza per i tempi sul giro.

La Ferrari e Sebastian Vettel sono reduci da due secondi posti consecutivi, maturati però in maniera molto differente. Se in Canada il tedesco e la SF16-H hanno provato ad insidiare fino alla fine la Mercedes di Lewis Hamilton, a Baku non c'è stata storia, con Nico Rosberg che ha fatto immediatamente il vuoto alle sue spalle.

Questo fine settimana il Circus fa tappa al Red Bull Ring ed è difficile fare previsioni, perché secondo Jock Clear, Responsabile delle Attività di pista della Scuderia Ferrari, si tratta di una pista differente rispetto alle precedenti: "E’ un circuito impegnativo, molto diverso da Baku, dove siamo appena stati, ma anche molto diverso da Canada e Monaco".

La Ferrari cercherà di non farsi trovare impreparata per questo nono appuntamento della stagione 2016: "Come sempre, cerchiamo di prepararci con nuove componenti, aggiornamenti ed assetti appositamente studiati per le difficoltà di ogni tracciato".

Clear poi ha sottolineato come quello austriaco sia un tracciato su cui può fare la differenza ogni singolo dettaglio: "L’Austria è una pista molto semplice, con solo cinque vere curve ed alcuni lunghi rettilinei, un mix tra un circuito di potenza e uno ad alto carico aerodinamico. In termini di sfida tecnica è una delle piste più corte e questo fa sì che anche i più piccoli dettagli abbiano un impatto significativo sul tempo sul giro".

Tra le incognite da affrontare nel weekend poi c'è anche un nuovo manto d'asfalto: "Il circuito quest’anno è stato riasfaltato, ma ancora non sappiamo cosa aspettarci dal nuovo fondo stradale. Non sappiamo quale sarà l’impatto sulle gomme, ma questo vale per tutte le squadre. Forse ci si troverà in una situazione diversa rispetto all’anno scorso ma non possiamo saperlo fino a venerdì, quando scenderemo in pista per le prove libere".

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP d'Austria
Circuito Red Bull Ring
Piloti Kimi Raikkonen , Sebastian Vettel
Team Ferrari
Articolo di tipo Preview