Clamoroso: Nico Rosberg annuncia il suo ritiro dalla Formula 1!

Durante il gala di premiazione della FIA, a Vienna, il pilota della Mercedes ha stupito tutti rivelando che ha deciso di dire basta ora che è all'apice, ovvero da Campione del Mondo.

Clamoroso: Nico Rosberg annuncia il suo ritiro dalla Formula 1!
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1, Toto Wolff, Mercedes AMG F1 Shareholder and Executive Director
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1
Podium: second place and new world champion Nico Rosberg, Mercedes AMG F1
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 celebrates his first Drivers World Championship title
Podium: second place and new world champion Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 with Tony Ross, race engin
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 celebrates his World Championship with the team
Second place Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid celebrates his World Championship at the end o
Second place Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid celebrates his World Championship at the end o
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 festeggia il suo secondo posto e il Titolo Mondiale con Tony Ross, ing
Nico Rosberg, annuncio del ritiro
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1

Molti campioni sostengono che la cosa migliore sia lasciare quando si è all'apice. Deve averla pensata così Nico Rosberg, perché oggi il tedesco ha ufficializzato come un fulmine a ciel sereno il suo ritiro dalla Formula 1, a neanche una settimana dalla conquista del suo primo titolo iridato.

L'annuncio è arrivato direttamente a Vienna, dove la FIA gli ha consegnato il trofeo di Campione del Mondo: "Per me è un giorno molto speciale, ricevere questo trofeo è incredibile, ma anche per un altro motivo: voglio cogliere questa occasione per annunciare la fine della mia carriera in Formula 1" ha detto Rosberg.

"Da quando avevo sei anni, ho sempre avuto un sogno, che era quello di diventare campione del mondo di Formula 1 ed è stato molto chiaro nella mia mente. L'ho raggiunto e me lo ricorderò per sempre".

"Ho raggiunto questo sogno d'infanzia, quindi non sono disposto a continuare con questo impeggno. Non voglio farlo di nuovo, quindi ho deciso di seguire il mio cuore. Voglio andare a fare cose che mi sembrano più giuste per me ora. Mi sento entusiasta, mia moglio lo è e la ringrazio molto per il supporto di questi anni".

Il ritiro di Rosberg apre anche ad importanti scenari di mercato, perché bisognerà capire chi prenderà il suo posto accanto a Lewis Hamilton in Mercedes.

"Questa è una decisione coraggiosa da parte di Nico e testimonianza del suo grande carattere. Ha scelto di lasciare al culmine della sua carriera, da campione del mondo, dopo aver realizzato il suo sogno d'infanzia. La chiarezza del suo giudizio mi ha portato ad accettare subito la sua decisione" ha detto il team principal Toto Wolff.

"Per la squadra è stata una situazione inaspettata, ma anche eccitante. Stiamo andando verso una nuova era di regole tecniche e ora in Mercedes c'è un abitacolo libero per le prossime stagioni. Prenderemo il tempo necessario per valutare le nostre opzioni e quindi trovare la strada giusta per il nostro futuro".

 

 

condivisioni
commenti
Webber: "Hamilton avrebbe potuto essere più duro contro Rosberg"

Articolo precedente

Webber: "Hamilton avrebbe potuto essere più duro contro Rosberg"

Prossimo Articolo

Rosberg: l'addio di chi non vuole più scalare una vetta che già conosce

Rosberg: l'addio di chi non vuole più scalare una vetta che già conosce
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Matteo Nugnes
Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico" Prime

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico"

A meno di sette giorni dal Gran Premio di Monaco di Formula 1, Giorgio Piola e Franco Nugnes ci parlano delle novità tecniche che le scuderie erano solite realizzare per l'appuntamento nel Principato. E sulla flessione delle ali attuali scopriamo che...

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito? Prime

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito?

Nelle prime quattro gare della stagione Hamilton e Verstappen hanno regalato intense lotte ruota a ruota, senza mai arrivare allo scontro. Questa pace armata durerà quando si arriverà al momento clou della stagione?

Formula 1
15 mag 2021
Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams Prime

Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams

Il tedesco della Haas in queste prime quattro gare ha mostrato progressi evidenti e dopo aver annientato il suo compagno di team Mazepin è già riuscito a mettere sotto pressione in più di una occasione Latifi.

Formula 1
15 mag 2021
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Formula 1
14 mag 2021
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021
Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021