Ora Carlos Slim tratta con la Sauber

Ora Carlos Slim tratta con la Sauber

Il magnate messicano potrebbe entrare nella compagine svizzera come socio

Carlos Slim sta valutando dove investire i suoi soldi in F.1: il magnate messicano, dopo un abboccamento con la Virgin, avrebbe orientato il suo interesse sulla Sauber. A seguito dell’uscita della BMW dal Circus, il team svizzero è tornato nella mani del suo fondatore, Peter Sauber: la squadra quest'anno ha usufruito della buona uscita che la Casa bavarese ha garantito per assicurare un anno di stipendio al personale della struttura di Hinwil, ma la monoposto elvetica ha patito la quasi assenza di sponsor a sostegno dell'attività agonistica. Sauber, quindi, è consapevole che deve cercare un socio con cui impostare la stagione 2011: c'era stato un abboccamento con la Art Grand Prix, ma il momento di congiuntura economica ha consigliato Vasseur e Todt jr a soprassedere all'ingresso nei Gp, per cui l'esperto Peter si è messo al tavolo delle trattative con Carlos Slim, il miliardario messicano titolare della Telmex, l'azienda di telecomunicazione che sponsorizza Sergio Perez in Gp2. In realtà un legame fra Sauber e Slim esiste già, visto che la squadra elevtica ha già sotto contratto un pilota messicano: si tratta di Esteban Gutierrez, il giovane emergente della Gp3. Sauber ha puntualizzato che non ha alcuna intenzione di vendere la squadra, ma è disponibile ad imbarcare nell'avventura persone che vogliano condividere il suo progetto. La squadra di Hinwil, infatti, dispone di una struttura tecnica molto valida dotata di una galleria del vento all'avanguardia e di un efficace supercomputer.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag sicurezza stradale