Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
02 lug
-
05 lug
FP1 in
105 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
119 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
133 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
161 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
168 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
182 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
217 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
224 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
238 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
252 giorni

Camilleri: "La Ferrari investe di più per vincere in F1"

condivisioni
commenti
Camilleri: "La Ferrari investe di più per vincere in F1"
Di:
4 feb 2020, 17:31

Il CEO del Cavallino nella conference call con gli analisti sui numeri della stagione 2019, ha messo l'accento sugli investimenti in Formula 1 che sono aumentati nel tentativo di vincere i GP. Una parte del budget 2021 viene già speso quest'anno per anticipare i vincoli finanziari che scatteranno l'anno prossimo.

La Ferrari nel 2020 investe nel mondiale di F1 come non ha mai fatto in passato. Louis Camilleri, CEO del Cavallino, durante la conference call con gli analisti sui numeri della stagione 2019, oltre a porre l’accento sul fatto che la Casa di Maranello ha sfondato il muro delle 10 mila macchine consegnate, ha fotografato la situazione sulla stagione dei GP che andrà a iniziare in Australia…

"Quest'anno sarà piuttosto critico per la Formula 1. La nostra ambizione rimane come sempre quella di cercare di vincere e, quindi, continueremo a investire nelle nostre infrastrutture, risorse e tecnologie, mentre continuiamo a sviluppare la vettura 2020 man mano che la stagione procede".

Leggi anche:

"Le nuove norme tecniche che entreranno in vigore nel 2021 comporteranno lo sviluppo di un'auto molto diversa, che richiederà ulteriori risorse e spese già quest'anno".

La Scuderia, per esempio, si sta dotando di un nuovo modernissimo simulatore prima che scatti il budget cap che limiterà gli investimenti delle squadre di F1 nel tentativo di ridurre drasticamente i costi e livellare le prestazioni con i team della seconda fascia della griglia.

Prossimo Articolo
Verstappen: "Hamilton è molto bravo, ma non è Dio!"

Articolo precedente

Verstappen: "Hamilton è molto bravo, ma non è Dio!"

Prossimo Articolo

Motori F1: chi ci rimetterà con il doppio flussometro?

Motori F1: chi ci rimetterà con il doppio flussometro?
Carica commenti