Calendario F1: ci sono Portimao e Imola dopo il Bahrain?

Il rinvio del GP d'Australia e i dubbi sulla Cina spingono Liberty Media a studiare un calendario alternativo a quello che era stato ufficializzato a dicembre con 23 appuntamenti: dando per scontato che l'apertura si svolga in Bahrain, le due gare successive potrebbero proporre Portimao (11 aprile) e Imola (25 aprile), dando consistenza a una stagione che sarà per lo più europea nei primi mesi dell'anno.

Calendario F1: ci sono Portimao e Imola dopo il Bahrain?
Carica lettore audio

Lo scorso dicembre FIA e Liberty Media hanno comunicato il calendario di Formula 1 per la stagione 2021, che include 23 gare. È sembrato un atto di fiducia e speranza nei confronti di una situazione complessiva molto difficile, ma in realtà era un atto dovuto.

Le ventitré gare confermano i contratti stipulati dalla Formula 1 con i circuiti che pagano per ospitare il proprio Gran Premio, e le date riportate sono quelle concordate nell’accordo. Ma è realisticamente molto difficile ipotizzare che il calendario comunicato sarà l’effettivo percorso della Formula 1 nel 2021, considerando la situazione Covid nel contesto mondiale.

Al momento non è ancora giunta alcuna comunicazione ufficiale, ma è ormai chiaro che la prova d’apertura del Mondiale 2021 programmata in Australia sarà posticipata, e che la stagione scatterà in Bahrain. Ma c’è di più.

Dopo il forfait del Gran Premio del Vietnam, secondo informazioni raccolte da Motorsport.com anche la trasferta di Shanghai è fortemente a rischio e sarebbe già scattato un piano ‘B’ per il mese di aprile, che senza il Gran Premio cinese sarebbe a secco di eventi.

I rumors parlano di una candidatura di Portimao (11 aprile) e Imola (25 aprile), una proposta molto credibile considerando i riscontri positivi che hanno ottenuto le gare svolte su queste piste nel 2020. E non saranno le uniche novità rispetto al calendario presentato a dicembre, visto che c’è chi prevede che sarà confermata una nuova versione nelle prossime settimane, rivista soprattutto nella sua prima metà a seconda delle indicazioni che arriveranno dalle nazioni ospitanti.

L’unico punto fermo (a parte il Bahrain) al momento è l’Europa, ed esattamente come dodici mesi fa la Formula 1 potrebbe concentrare la sua prima metà di stagione nel vecchio continente in attesa di valutare come si evolverà la situazione Covid nel mondo a partire dall’estate.

Un approccio che conferma quanto deciso per il Gran Premio d’Australia, che a breve dovrebbe comunicare il posticipo della gara in autunno, nella speranza che la situazione generale relativa al Covid possa confermarsi migliore consentendo l’apertura delle frontiere.

condivisioni
commenti
F1: l'orario della partenza torna alle 14 nel 2021
Articolo precedente

F1: l'orario della partenza torna alle 14 nel 2021

Prossimo Articolo

Brivio lascia la Suzuki per diventare il CEO di Alpine F1!

Brivio lascia la Suzuki per diventare il CEO di Alpine F1!
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022